In Sardegna il primo colpo di scena: Teemu Suninen out. Tanak guida la classifica

La Ford Fiesta del finlandese è rimasta bloccata prima su un fianco, poi, rimessa sulle quattro ruote Suninen non è riuscito a rimetterla in strada

sardegna teemu suninen

C’è il primo colpo di scena al Rally Italia Sardegna. Sulla speciale di apertura di questa mattina, la “Filigosu – Sa Conchedda 1”, di 22,29 chilometri, Teemu Suninen subito out a causa di un uscita di strada. Il finlandese di M-Sport a due chilometri dalla fine della prova, è entrato – sembra – troppo veloce nell’affrontare una curva a destra finendo fuori strada. La Ford Fiesta è rimasta bloccata prima su un fianco, poi, rimessa sulle quattro ruote Suninen non è riuscito a riportarla in strada. Un duro colpo per il finlandese, ma anche per il team di Malcom Wilson.

Al momento a guidare la classifica della gara c’è il campione del mondo 2019 Ott Tanak, seguito dal giovane Kalle Rovampera e dall’altra Toyota di Sebastien Ogier. Poi Sordo, Katsuta, Neuville, Evans, l’altro alfiere di M-Sport Greensmith. A chiudere la top ten provvisoria Loubet e Ostberg, che comanda al momento la gara del WRC2.