Un albero per ogni speciale vinta: Yoann Bonato e Benjamin Boullond ne piantano 100

Gli assi francesi e a podio nell’ERC hanno creato 1 Victoire = 1 Arbre per la stagione 2021

yoann bonato albero

Yoann Bonato e Benjamin Boullound

La missione di Yoann Bonato e Benjamin Boulloud di piantare un albero per ogni prova speciale vinta nel 2021 è arrivata a circa 100. Gli assi francesi e a podio nel FIA European Rally Championship hanno creato 1 Victoire = 1 Arbre per la stagione 2021 e hanno finito per piantare 37 alberi come parte della loro azione ambientale.

“Piantare alberi non cambierà la faccia del mondo, ma la nostra azione contribuirà a far evolvere la mentalità nel nostro sport – ha scritto Bonato su Facebook -. Questo era il nostro motto all’inizio dell’anno e dopo 37 alberi piantati dalla nostra parte, decine di atleti che si sono uniti a noi dai quattro angoli della Francia e hanno portato i colori di 1 Victoire = 1 Arbre in tutto il mondo, Stati Uniti e Africa passando per tutto il continente europeo, con un totale di quasi 100 alberi piantati su diversi campi, possiamo essere orgogliosi di questo progetto”.

Alla guida di una Citroen C3 Rally2 equipaggiata con pneumatici Michelin, la coppia della CHL Sport Auto ha ottenuto quattro piazzamenti nella top 10 durante la stagione ERC 2021 e ha anche vinto il campionato francese.