Un grande Elfyn Evans conquista il Rally Finland, Tanak e Breen sul podio

Il pilota della Toyota non ha praticamente sbagliato nulla e diventa il primo gallese a vincere il Rally di Finlandia

rally finland evans tanak

Con una gara impeccabile Elfyn Evans diventa il primo gallese a conquistare il Rally Finland 2021. Il pilota della Toyota Gazoo Razing ha non ha sbagliato nulla, ha resistito agli attacchi del campione del mondo 2019 Ott Tanak e ha esteso il suo vantaggio sul rivale nella penultima speciale, presentandosi alla Wolf Power Stage con un vantaggio di 12,4 secondi sull’estone. Con questa vittoria Evans ha ridotto il distacco dal compagno leader del mondiale a soli 24 punti, quando mancano soltanto due gare. Toyota ha anche aumentato il vantaggio nel campionato costruttori su Hyundai Motorsport portandolo a 61 punti.

Al terzo posto l’altro portacolori di Hyundai Craig Breen, che conquista il terzo podio in tre gare, eguagliando il risultato del 2016. Dopo l’addio a M-Sport di qualche mese fa, grande ritorno in di Esapekka Lappi – vincitore della gara nel 2017 – che con la Yaris WRC conquista un ottimo quarto posto, davanti a Sebastien Ogier. Il francese non ha mai avuto il ritmo per eguagliare il quartetto di testa e il suo weekend infelice è stato completato dalla penalità di 60 secondi subita sabato sera per non aver allacciato correttamente la cinghia del casco prima della speciale numero 12.

Gus Greensmith e Adrien Fourmaux portano le due Ford Fiesta di M-Sport al sesto e settimo posto. Un rally che si conferma difficile e selettivo, ha messo fuori gioco diversi pretendenti alla vittoria e alla conquista del podio, come Kalle Rovanpera, Takamoto Katsuta e Thierry Neuville.

Sugli 11 chilometri della Wolf Power Stage “Ruuhimäki” a firmare il miglior tempo è stato lo stesso vincitore della gara che si aggiudica i 5 punti bonus e si porta a casa il bottino pieno, poi Ott Tanak (4 punti bonus), terzo Lappi che conquista 3 punti, Katsuta 2 punti e Breen 1 punto. Teemu Suninen con Mikko Markkula ha vinto in casa la gara WRC2 e chiude all’ottavo posto assoluto. Emil Lindholm ha dominato invece la WRC3.

Il WRC torna sull’asfalto per il penultimo round al RallyRACC Rally de Espana dal 14 al 17 ottobre. La gara ha sede a Salou.