Dakar, tappa 3: Carlos Sainz sale in cattedra. Acuto di Alonso che chiude quinto

Il madrileno Carlos Sainz regala la seconda vittoria alla Dakar 2020 su tre tappe alla Mini. Dietro di lui Nasser Al-Attiyah, terzo Przygonski

dakar sainz

305 Sainz Carlos (esp), Cruz Lucas (esp), Mini John Cooper Works Buggy, Bahrain JCW X-Raid Team, Car, action during Stage 3 of the Dakar 2020 between Neom and Neom, 489 km - SS 404 km, in Saudi Arabia, on January 7, 2020 - Photo Eric Vargiolu / DPPI

Torna alla vittoria nella terza tappa della Dakar 2020 la Mini. E questa volta a firmare la vittoria è Carlos Sainz. Il madrileno ha comandato per quasi tutta la sua lunghezza la prova di questa mattina e si porta in testa alla classifica generale. Dietro di lui Nasser Al-Attiyah, che anche oggi ha dovuto fare i conti con 3 forature. Il pilota del team Toyota Gazoo Racing è il primo inseguitore di Sainz anche nella classifica generale.

“Abbiamo aperto l’ultima parte della tappa e credo che siamo riusciti a fare un lavoro eccellente. Abbiamo tenuto un gran bel ritmo per tutta la tappa. Ottenere una vittoria di tappa e salire in testa alla classifica generale è sempre positivo. Mercoledì dovremo soffrire di più perché dovremo aprire la strada, ma questa è la Dakar”, ha dichiarato Carlos Sainz al traguardo.

Al terzo posto chiude un altro pilota Mini, ma con un team privato. É il polacco Jakub Przygonski, che conclude la prova di 672 chilometri, davanti al saudita Yasir Seaidan, del Race World Team (Mini JCW 4×4). Dopo l’inconveniente meccanico di ieri che lo ha costretto ad accumulare un ritardo di oltre due ore e mezza, Fernando Alonso risorge nella terza tappa della Dakar 2020, conquistando un quinto posto che lo fa risalire al 32esimo posto della classifica generale. L’ex campione di Formula 1 è arrivato con circa sei minuti di ritardo. Al sesto posto invece Yazeed Al-Rajhi in corsa con Overdrive Toyota team. Il pluri-campione della Dakar Stéphane Peterhansel, in lotta per diversi chilometri per le prime posizioni, chiude con un settimo tempo, staccato da Sainz di ben 19 minuti.

Ottavo Orlando Terranova, che perde la leadership della classifica generale. Il vincitore della tappa di ieri Giniel Villiers, si è dovuto accontentare di un nono posto davanti a Bernhard Ten Brinke, che chiude la top 10.

LA CLASSIFICA DOPO LA TERZA TAPPA

sicilia vaccino covid