É ufficiale Citroen lascia il WRC: il motivo è l’addio di Ogier

La Casa francese comunica l’addio al mondiale rally con uno striminzito comunicato sulla pagina Facebook

citroen wrc

Nonostante avesse un altro anno di contratto, il pilota francese Sebastien Ogier, sei volte campione del mondo di rally WRC dal 2013 al 2018, ha deciso di lasciare alla fine della stagione la Citroen. Ogier dovrebbe accasarsi in Toyota.

Ogier, che aveva firmato con Citroen all’inizio della stagione con un contratto di due anni e l’obiettivo di conquistare un settimo titolo mondiale consecutivo con una terza auto diversa, alla fine quest’anno si è dovuto dovuto accontentare di un terzo posto alle spalle dell’estone Ott Tanak.

A seguito della decisione di Ogier, Citroen ha comunicato l’addio ufficiale al WRC con un post sul profilo ufficiale di Facebook: “A seguito della decisione di Sébastien Ogier di lasciare Citroen Racing al termine di questa stagione 2019 in WRC, Citroen ha deciso di porre fine al suo programma sportivo in campionato del mondo rally nel 2020 , a causa dell’assenza di un pilota di punta disponibile per la stagione 2020”. Il comunicato di Citroen Racing.

sicilia vaccino covid