WRC in Germania, Tanak super: poi Sordo e Ogier

Ott Tanak inizia il rally di Germania nello stesso modo in cui concludeva quello di Finlandia

wrc tanak

Ott Tanak - Jaanus Ree/Red Bull Content Pool

Ott Tanak inizia il rally di Germania nello stesso modo in cui concludeva quello di Finlandia. Il leader della classifica si aggiudica la Superspeciale che apre il Rally Deutschland 2019 con il tempo di 2’39″4 . La prova affrontata questa sera dai piloti è la stessa dello shakedown di questa mattina. Tanak è stato il più veloce a Saint Wendeler con la sua Toyota Yaris WRC. Dietro di lui a +0,8 la Hyundai i20 di Dani Sordo. Il campione del mondo Sébastien Ogier sulla Citroen C3 un decimo più lontano a +0,9.

“Penso che saremo tutti molto vicini, le Ps sono davvero veloci. Cerchiamo di vincere ogni rally e questo fine settimana il nostro obiettivo non cambia”, ha detto Tanak.

Thierry Neuville, reduce dall’appuntamento nel TCR tedesco, conclude la prova al quarto posto, a un secondo dal leader, davanti a Kris Meeke e Jari-Matti Latvala in quinta e sesta posizione a +1,4 e +1,6. In settima e ottava posizione troviamo i finlandesi Suninen (Ford Fiesta) e Lappi (Citroen C3), entrambi a +1,9. Andreas Mikkelsen chiude al nono posto a +2,5, durante la prova ha rallentato perchè convinto di aver forato una gomma della sua i20. La gara riprenderà domani (venerdì 23) con una tappa focalizzata sulle strette e sconnesse strade della Mosella.

LA CLASSIFICA DELLA SUPERSPECIALE

sicilia vaccino covid