Sainz si prende l’undicesima tappa della Dakar. Al-Attiyah ad un passo dalla vittoria

Lo spagnolo di Audi vince la penultima tappa della 44esima Dakar. Nasser Al-Attiyah a un passo dal vincere la sua quarta Dakar

dakar carlos sainz

Carlos Sainz, Lucas Cruz, Team Audi Sport, Audi RS Q e-tron, Auto FIA T1/T2, action during the Stage 11 of the Dakar Rally 2022 around Bisha, on January 13th 2022 in Bisha, Saudi Arabia - Photo Frederic Le Floch / DPPI

Lo spagnolo Carlos Sainz ha vinto l’undicesima e penultima tappa della Dakar 2022, un circuito con partenza e arrivo a Bisha con 346 chilometri di prove speciali. Per il pilota dell’Audi è il secondo successo in questa edizione e il 41esimo in assoluto, mentre per la casa tedesca, all’esordio nella corsa con una vettura ibrida, è il quarto. Al secondo posto si è classificato il francese Sébastien Loeb (Prodrive), staccato di 2’21”, e al terzo l’argentino Lucio Alvarez, autore di una grande prestazione con la sua Toyota del team Overdrive. A chiudere la top five di giornata sono Mattias Ekstrom e dal compagno di squadra di Loeb nel Bahrain Raid Xtreme Nani Roma.

La classifica generale vede sempre in testa il qatariota Nasser Al-Attiyah (Toyota), oggi ottavo con un distacco di sei minuti da Sainz ma ormai quasi certo del successo finale, dato che ha un vantaggio di oltre 28 minuti su Loeb. Domani l’ultima tappa con Al-Attiyah che dovrà soltanto gestire per laurearsi campione. “Ci aspetta un’ultima fatica, sarà breve e dovremo tenere lo stesso ritmo facendo attenzione ai particolari come sempre, come abbiamo fatto fin dalla prima tappa dove abbiamo iniziato a costruire la nostra vittoria”, le parole del pilota del Qatar che sta portando la Toyota al trionfo.