Dakar, doppietta Audi nell’ottava tappa: Mattias Ekstrom vince davanti a Peterhansel

Giornata indimenticabile per Audi nell’ottava tappa della Dakar. Quinto Sainz, ma Al-Attiyah rimane saldamente al comando

dakar ekstrom audi

Mattias Ekstrom, Emil Bergvist, Team Audi Sport, Audi RS Q e-tron, Auto FIA T1/T2, action during the Stage 7 of the Dakar Rally 2022 between Riyadh and Al Dawadimi, on January 9th 2022 in Al Dawadimi, Saudi Arabia - Photo Florent Gooden / DPPI

Lo svedese Mattias Ekstrom con l’Audi RS Q e-tron, ha vinto l’ottava tappa della Dakar 2022. Una speciale di 395 chilometri tra al Dawadimi e Wadi ad Dawasir (Arabia Saudita), vinta davanti al compagno e plurivincitore della gara Stephane Peterhansel, i due compagni sono arrivati al traguardo staccati di appena 49 secondi. Il francese Sébastien Loeb, terzo assoluto, ha guadagnato 8 minuti portando a 38 minuti il suo distacco dal leader della classifica generale Nasser al-Attiyah (Toyota), frenato da un problema al differenziale ma ancora nettamente in testa.

La top five è completata dall’ottima prestazione di Henk Lategan, quarto al traguardo davanti all’altra Audi: quella dello spagnolo Carlos Sainz, che ha sfiorato il terzo posto, fermandosi al quinto ma a pochi secondi dal podio e dalla quarta posizione ottenuta da Henk Lategan. Giornata amara per Lucio Alvarez del team Overdrive Toyota, che ha perso oltre tre ore tra la partenza e il primo Way Point della tappa. Tappa complessa anche per Nani Roma, fermatosi al chilometro 43 a causa dell’ennesimo problema meccanico.