Montecarlo, disattenzione che può costare cara a Ogier: in prova con il casco slacciato

Un dettaglio non da poco, visto che, regolamento alla mano, qualora venisse accertato, potrebbe costare una penalità

ogier casco

Non è passata inosservata agli occhi di un nostro collaboratore una disattenzione nel corso della prova speciale numero 10 del Rally di Montecarlo. Il sette volte campione del mondo Sebastien Ogier così come si vede in foto, sulla prova Saint-Clément – Freissinières di 20,48 chilometri, sembra avere il casco slacciato (stessa cosa successa ieri con il neo navigatore di Neuville, Martijn Wydaeghe).

Riguardando le immagini dell’onboard di WRC+ è ancora più chiara la situazione. Un dettaglio non da poco, visto che, regolamento alla mano, qualora venisse accertato, potrebbe costare una penalità, se non la squalifica al pilota francese, che in questo momento guida la classifica generale con 14,3 secondi sul compagno di squadra Evans.