WRC, Oliver Ciesla lascia l’incarico di Ceo

Ciesla ricopre il ruolo da 7 anni. Già iniziata la ricerca di un valido sostituto

oliver ciesla

Oliver Ciesla - Jaanus Ree/Red Bull Content Pool

Oliver Ciesla, amministratore delegato dei promotori WRC, ha annunciato che lascerà il suo incarico a partire da giugno 2020. La decisione è stata presa per motivi personali. Ciesla ricopre il ruolo da 7 anni e con lui il WRC ha subito importanti cambiamenti, con miglioramenti sia dal punto di vista economico, che sportivo. Come l’introduzione di WRC All Live, per permettere a tutti di seguire in diretta ogni prova speciale di tutte le gare del Mondiale. Con Ciesla è stato anche introdotto il punteggio aggiuntivo assegnato nelle Power Stage. La ricerca del sostituto è già iniziata.