In Svezia Evans porta a casa la vittoria. Rovampera scheggia nella Power Stage

L’inglese conquista la sua seconda vittoria in carriera dopo aver dominato dall’inizio alla fine la gara. Rovanpera vince la Wolf Power Stage, conquistando i cinque punti bonus

elfyn evans

Elfyn Evans domina il Rally di Svezia, secondo appuntamento del mondiale WRC e si porta a casa la vittoria. La sua seconda in carriera. Il pilota della Toyota Gazoo Racing, ha comandato la gara dall’inizio alla fine, chiudendo con 12,7 secondi di vantaggio sul campione del mondo Ott Tanak e 20,2 secondi su uno strepitoso Kalle Rovampera.

La vittoria in Svezia, regala a Evans la testa della classifica generale insieme al belga della Hyundai Thierry Neuville, il gallese però è in testa per le posizioni conquistate nei primi due appuntamenti.

Nulla ha potuto il campione del mondo Ott Tanak, secondo con la sua Hyundai i20 WRC, mentre il compagno di squadra di Evans, Kalle Rovanpera ha superato il sei volte campione del mondo Sébastien Ogier con una incredibile prestazione nell’ultima speciale.

Rovanpera ha vinto la Wolf Power Stage, conquistando i cinque punti bonus. Neuville secondo, ha portato a casa quattro punti bonus. Ogier con il terzo posto conquista tre punti bonus. Hanno chiuso la Power Stage Tanak e Esapekka Lappi, rispettivamente con 2 e 1 punto bonus.

WRC2 – WRC3

Mads Ostberg in Svezia ottiene la seconda vittoria su due gare nel WRC2, dopo quella ottenuta a Montecarlo. Dietro di lui Ole Christian Veiby con la Hyundai i20 New Generation R5 ufficiale, staccato di 23,4 secondi. Terzo Pontus Tidemand con la Skoda Fabia R5 Evo.

Incredibile vittoria del finlandese Jari Huttunen nel WRC3 al volante di una Hyundai i20 New Generation R5 privata. Secondo il connazionale Lindholm, terzo Solberg.

LE CLASSIFICHE DEL RALLY DI SVEZIA