WRC, niente test per Toyota in vista della Svezia

A testare le strade della Svezia saranno soltanto le “wildcard” Latvala e Katsuta

Arctic Lapland Rally svezia

Kalle Rovampera, Toyota Yarus WRC Plus - Photo Jarno Saari

Toyota Gazoo Racing, tornando indietro su i suoi passi, ha deciso che non farà provare le Yaris WRCPlus ai suoi piloti, in vista del prossimo Rally di Svezia.

I test sembravano inizialmente soltanto rimandati causa l’assenza di neve, ma come comunicato oggi dalla squadra nipponica non verranno svolti.

Alla base di questa decisione sembrano esserci due motivi principali, la continua scarsezza di neve ed il fatto che precedentemente nel mese di Dicembre Toyota aveva già svolto una sessione di test con i suoi piloti ufficiali Sebastien Ogier, Elfyn Evans e Kalle Rovampera.

Mentre per le “wildcard” Jari-Matti Latvala e Takamoto Katsuta è stata prevista una sessione di test che verrà svolta questo weekend, appositamente per loro.

Restano invariti invece i test programmati da M-Sport e Hyundai Motorsport, che vedranno i loro equipaggi alternarsi sulle vetture “muletto” nei prossimi giorni.