WRC, a Montecarlo capolavoro Neuville: Ogier e Evans si arrendono

Il belga della Hyundai è autore di una grandissima rimonta. Alla fine porta a casa 9 delle 6 prove speciali compresa la Power Stage

montecarlo

Thierry Neuville ha vinto il Rallye di Montecarlo. Un capolavoro quello del belga della Hyundai, che oggi ha firmato le vittorie in tutte e quattro le special stage in programma. Sua anche la Wolf Power Stage. Il pilota belga ha portato a casa 9 delle 16 speciali.

Una sensazione incredibile – ha detto Neuville -. Abbiamo recuperato lo svantaggio ed è incredibile, era da tanto che rincorrevamo questa vittoria. Oggi – ha aggiunto Neuville – abbiamo mostrato il nostro potenziale. É fantastico iniziare la stagione così”.

Battute dunque le Toyota, che dopo la prima giornata sembravano imprendibili. Sebastien Ogier alla fine è riuscito a superare il compagno di squadra Elfyn Evans e a chiudere in seconda posizione la gara.

Dopo il disastro iniziale, M-Sport limita i danni con il quarto posto finale di Esapekka Lappi, all’esordio con la Ford Fiesta. Da sottolineare anche la grande prestazione a Montecarlo del giovane Kalle Rovanpera, quinto assoluto al suo primo rally al volante di una WRC Plus. Il 19enne ha dimostrato di aver preso confidenza con la sua Yaris. Sebastien Loeb un po’ all’ombra per tutto il weekend, chiude in sesta posizione. Per lui oggi anche un brivido, quando è arrivato lungo in una curva, ed è rimasto in bilico.

Punti anche per un altro giovane, il giapponese Takamoto Katsuta, al volante della quarta Toyota Yaris WRC. Nonostante qualche errore di troppo, è riuscito a chiudere in settima posizione.

Mads Ostberg ha centrato la vittoria nella classe WRC2 al volante della Citroen C3 R5 ufficiale.

Nel WRC3, classe dedicata ai piloti privati, dominio assoluto delle Citroen, che conquistano le prime tre posizioni. A vincere è Eric Camilli, davanti al connazionale Nicolas Ciamin, e a Yoann Bonato.

I bolidi del mondiale WRC si trasferiscono adesso in Svezia per il secondo round, il Rally di Svezia, in programma a Torsby dal 13 al 16 febbraio.

LE CLASSIFICHE

sicilia vaccino covid