WRC, adesso è ufficiale: Ott Tanak lascia Toyota per Hyundai

Negli ultimi giorni erano tantissime le voci che annunciavano l’accordo tra l’estone e la squadra guidata da Andrea Adamo

ott tanak

“Sono davvero entusiasta di annunciare il mio sì a Hyundai Motorsport per la stagione 2020 WRC. Il progetto di Andrea Adamo è molto promettente e si abbina alle mie ambizioni per il futuro. É un grande onore per me avere l’opportunità di entrare a far parte del team in questa emozionante fase delle nostre carriere. Ho un grande rispetto per ciò che la Hyundai ha realizzato; abbiamo combattuto da vicino l’uno contro l’altro per diverse stagioni. Hanno sempre avuto una squadra e un’auto competitiva, quindi ora sarà interessante vedere le cose dall’altra parte. Non vedo l’ora di vedere cosa possiamo realizzare insieme nei prossimi anni”. Con queste parole il neo campione del mondo Ott Tanak ha annunciato ufficialmente l’addio alla Toyota e il suo passaggio per il prossimo campionato WRC alla Hyundai.

Negli ultimi giorni erano tantissime le voci che annunciavano l’accordo tra l’estone e la squadra guidata da Andrea Adamo. Oggi arriva dal diretto interessato l’ufficialità. Tanak ha firmato un contratto biennale, per la stagioni 2020 e 2021.

“La firma con Ott è la dimostrazione del costante impegno e delle ambizioni di Hyundai nel campionato del mondo rally”, ha dichiarato Adamo. “Siamo impegnati in una lotta ravvicinata per il titolo in questa stagione. Portare Ott e Martin nel team ci consentirà di continuare ad essere all’avanguardia per i prossimi anni. È un talento eccezionale, come abbiamo visto tutti, straordinariamente veloce su tutti i terreni e sarà una vera risorsa per Hyundai Motorsport”.

Con questo annuncio, Hyundai conferma quattro equipaggi per la stagione 2020. Il 32enne estone ha trascorso due stagioni con la Toyota, ma ora si unirà al belga Thierry Neuville. Lo spagnolo Dani Sordo e l’ex campione del Mondo Sebastien Loeb condivideranno la terza auto per il prossimo anno.

sicilia vaccino covid