WRC, Loeb si ferma per problemi, Rovanpera urta un albero

Thierry Neuville passa al comando della gara

Loeb

Sebastien Loeb e Isabelle Galmiche su Ford Puma Rally1

Non è iniziato nel migliore il day due dell’EKO Acropolis Rally Greece per Sebastien Loeb. Il nove volte campione del mondo aveva chiuso al comando ieri sera dopo sette prove speciali, soffiando la leadership sull’ultima speciale al compagno di squadra Pierre Louise Loubet.

Questa mattina, dopo aver fatto registrare il secondo tempo sulla ottava speciale, nel tratto di trasferimento per raggiungere la speciale numero 9, ha accusato un problema alla sua Ford Puma Rally1. Secondo le prime indiscrezioni, sarebbe stato un problema all’alternatore e, come si vede dalla foto, stanno provando a risolvere. La SS8 Pyrgos 1 da 33.20 chilometri è stata vinta Ott Tanak e seconda posizione per Loeb, mentre la SS9 Perivoli 1 da 17.42 chilometri, l’ha vinta Thierry Neuville, portandosi al comando della gara, con Ott Tanak ed Esapekka Lappi nel podio provvisorio.

Problemi anche per Kalle Rovanperä urta il posteriore contro un albero e perde 6 minuti, Pierre-Louis Loubet attardato nella generale per una foratura e adesso scivola in settima posizione.

  • Kalle Rovanpera
  • Kalle Rovanpera
  • Sebastien Loeb
  • Sebastien Loeb