Ritiro amaro per Campanaro e Porcu al Rally 1000 Miglia mentre erano in seconda posizione

Stagione sfortunata per il portacolori Ford Racing

Campanaro

Daniele Campanaro al Rally 1000 Miglia

Al Rally 1000 Miglia , il penultimo atto del Campionato Italiano Rally andato in scena venerdì 26 e sabato 27 agosto, l’equipaggio composto da Campanaro – Porcu a bordo della Ford Fiesta è partito in gara con le migliori intenzioni e con determinazione, facendo segnare nelle prime prove speciali tempi che lo collocavano nelle prime posizioni nella classifica di categoria. La gara bresciana l’anno scorso ha visto il pilota  primeggiare , ma evidentemente il 2022 non è l’anno di grazia per Campanaro, nonostante il massimo suo impegno e quello del Team nel fare bene la gara, la sfortuna lo ha inseguito alzando così bandiera bianca per incidente. Il maltempo nel secondo giorno di gara ha condizionato le prove speciali mattutine rendendole molto insidiose infatti sulla prova speciale 5 “Pertiche” accadeva l’incidente e chiudeva la corsa del pilota pistoiese.
Resta l’amaro in bocca all’equipaggio e al Team che confidava molto nell’ottenere un grande risultato, augurandosi così che la sfortuna gli abbandoni dalla prossima gara.
 
“Purtroppo le condizioni meteo ci ha complicato la gara – spiega Campanaro –  “e mi è bastato un piccolo errore e un rigagnolo di acqua ci ha fregato questa volta. Stiamo bene e questo è importante! Quindi dopo un Mille Miglia finito troppo presto per me mi auguro di cacciare via la sfortuna! Alla prossima!