Fabio Andolfi costretto a saltare la Targa Florio

Per indisposizione fisica non dovuta a contagio da Covid, Andolfi non prenderà parte alla 105esima edizione della gara siciliana

Fabio Andolfi Targa Florio

Fabio Andolfi costretto a saltare la Targa Florio, terzo round del Campionato Italiano Rally Sparco. Ad annunciarlo è la M33, che spiega che per indisposizione fisica non dovuta a contagio da Covid-19, Andolfi non prenderà parte alla 105esima edizione della gara siciliana in programma questo weekend sulle strade delle Madonie e della Sicilia. Il pilota savonese, attualmente terzo nella classifica del campionato alla luce del doppio podio consecutivo conquistato al Rally il Ciocco e Valle del Serchio e al Rallye Sanremo con la Skoda Fabia R5, dovrà quindi rinunciare a questo capitolo della sua campagna per la rincorsa allo scudetto tricolore. Tutto lo staff di M33, presente comunque sull’isola con l’altra Fabia R5 nelle mani di Andrea Mazzocchi, augura a Fabio una pronta guarigione per riprendere più determinati che mai la sfida al prossimo San Marino Rally.