La sfida dello Junior WRC è alle porte: in Croazia riparte la caccia alla prossima stella dei rally

La battaglia per trovare la prossima stella del WRC è alle porte. Il FIA Junior WRC 2021 inizierà con il Croatia Rally

Junior WRC

Il campionato FIA Junior WRC 2021 è pronto a partire in occasione del prossimo Croatia Rally in programma dal 22 al 25 aprile. La manifestazione vedrà otto equipaggi confrontarsi testa a testa in una feroce lotta su alcune delle strade sterrate e asfaltate più iconiche del WRC. Il Rally di Croazia metterà alla prova i piloti con i suoi 300 chilometri cronometrati.

I piloti Junior WRC di quest’anno provengono da un ampio spettro di background ed esperienza. Fondamentalmente, sono tutti vincitori nelle categorie Rally4, molti di loro hanno già toccato il successo nell Junior WRC che, giunto alla sua 20esim edizione vede un vero crogiolo di giovani talenti che sognano di seguire le orme di piloti come Sebastien Loeb, Sebastien Ogier, Dani Sordo ed Elfyn Evans.

Ogni equipaggio gareggerà con la Ford Fiesta Rally4 costruite da M-Sport in Polonia e che utilizzano lubrificanti Wolf su misura. La serie con auto tutte identiche, pone l’accento sul talento del pilota e alla sua abilità di setup. La Ford Fiesta Rally4 è una purosangue Rally4 che ha ottenuto rispettivamente oltre 50 vittorie e 150 podi nella categoria Rally4, il tutto in meno di un anno dal suo debutto.

Gli equipaggi avranno a disposizione pneumatici Pirelli per le loro Fiesta Rally4 con motore Ecoboost. È prevista una franchigia massima di 22 pneumatici (shakedown compreso) per equipaggio che possono scegliere tra una dotazione di 18 Pirelli RA5 (hard), dieci Pirelli RA7 + (soft) e otto Pirelli RWB (full wet). La selezione degli pneumatici dipenderà in gran parte dalle condizioni meteorologiche ma, anche in condizioni di asciutto le emozioni non mancheranno.