Simone Campedelli out al Tuscan Rewind: addio tricolore

Simone Campedelli protagonista di un incidente al Tuscan Rewind dice addio al campionato itliano rally terra

Simone Campedelli

Simone Campedelli è fuori dai giochi del Tuscan Rewind, ultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally e Italiano Rally Terra.

Una brutta botta per il Campedelli, che proprio nel CIRT, era in lotta per il tricolore con Paolo Andreucci (che si presentato al via con la Peugeot 208 Rally 4 per puntare al due ruote motrici) e Marco Bulacia. Il pilota romagnolo è finito contro un albero con la Volkswagen Polo R5 gommata Michelin e messa a disposizione dalla Step Five Motorsport e condivisa con l’esperto Sauro Farnocchia, durante la speciale numero 4 la “Castiglioni del Bosco 2”. L’incidente non ha avuto per fortuna conseguenze per l’equipaggio.

Al momento in testa alla classifica del CIRT si trova il boliviano Marco Bulacia, su Skoda Fabia R5, che si è aggiudicato 2 prove speciali sulle cinque disputate. Questa mattina incidente anche per il portacolori di Aci Team Italia Alessio Profeta che, con Sergio Raccuia si è cappottato nella prova numero 2 con la Skoda Fabia R5.

Classifica assoluta conduttori CIRT 2020 al momento: 1. Paolo Andreucci punti 40; 2. Campedelli 36; 3. Costenaro G. 25; 4. Bulacia 21; 5. Ceccoli, Marchioro 16.

sicilia vaccino covid