WRC, a Montecarlo fuori Greensmith e Scandola – VIDEO

Fondo ghiacciato sulla speciale di questa mattina. In tanti hanno rischiato, tra questi anche il campione Ott Tanak

montecarlo

Elfyn Evans svetta nella prova che ha aperto la seconda giornata del rally di Montecarlo. Il pilota della Toyota ha preceduto due delle tre Hyundai, quelle di Sebastien Loeb e del campione del mondo Ott Tanak. Chiude con 20 secondi di distacco Thierry Neuville, che mantiene comunque la testa della classifica generale.

Sono rimasti vittima di incidenti invece Gus Greensmith, uscito finito in un fossato, dopo aver perso il controllo della sua Ford Fiesta. Incidente sulla speciale 3 anche per il nostro Umberto Scandola, che non è riuscito a ripartire dopo la botta sulla roccia. Se non ci sono altri intoppi però, dovrebbero entrambi riprendere la gara tranquillamente.

sicilia vaccino covid