Dopo il titolo europeo Chris Ingram ha in testa il WRC

Dopo la vittoria dell’ERC il giovane pilota sogna il grande salto nel WRC con Toksport

erc chris ingram

Chris Ingram - DPPI

É il primo britannico a vincere il titolo europeo dopo quello conquistato nel 1967 da Vic Elford, nonostante le gravi difficoltà di bilancio che lo hanno spinto a lanciare una campagna di crowdfunding per assicurarsi fondi sufficienti per completare la stagione. Ora Chris Ingram pensa al grande salto nel WRC insieme al co-pilota Ross Whittock e il team tedesco Toksport.

“É il momento in cui abbiamo davvero bisogno di entrare in WRC. È il prossimo passo decisivo che dobbiamo compiere”, ha dichiarato Ingram a wrc.com. “Il titolo conquistato ci ha dato una spinta per fare finalmente il passo in WRC. È sempre stato abbastanza difficile trovare un’opportunità senza finanziamenti adeguati, ma ora stiamo lavorando molto insieme al team per realizzare il sogno. C’è tanto interesse su di noi da potenziali sponsor e sostenitori in questo momento”.

Ingram ha vinto il titolo ERC Junior Under 27 nel 2017. Il suo obiettivo è continuare al volante di una Skoda Fabia R5 Evo, che lo ha portato alla vittoria. “Abbiamo preso in considerazione tutte le opzioni, ma vogliamo rimanere sulla R5 con Toksport, che mi ha supportato così tanto. Penso che avremo davvero una grande opportunità in WRC 3 l’anno prossimo e tornare su un’auto a due ruote motrici potrebbe essere un po’ un rischio ora”. La migliore gara in WRC di Ingram è quella in Turchia nel 2018, quando è arrivato terzo in WRC 2 al suo debutto.

“Mi piacerebbe correre in Germania e magari anche fare qualche trasferta, ad esempio quella in Giappone. Penso di potermela giocare alla pari con altri piloti che hanno fatto l’ERC più volte. Incrociamo le dita, sappiamo cosa significa lottare per trovare i soldi, ma in altre occasioni ci siamo riusciti, dobbiamo impegnarsi a fondo e credo che ce la faremo”.