WRC, Andrea Adamo suona la carica al team: “Basta errori”

Negli ultimi due appuntamenti la Toyota Gazoo Racing ha colmato il divario in classifica dai coreani.

andrea adamo hyundai

Andrea Adamo

Andrea Adamo team principal di Hyundai suona la carica. Deluso dal risultato ottenuto in Germania ha ammesso che è giunto il momento di smettere di fare errori. Negli ultimi due appuntamenti la Toyota Gazoo Racing ha colmato il divario in classifica dai coreani, riducendolo a soli otto punti dei 44 di vantaggio che vantava la squadra di Adamo nella pausa di metà stagione dopo la vittoria di Dani Sordo in Sardegna.

“Un’altra occasione sprecata – ha dichiarato Adamo all’indomani del rally di Germania -. Dobbiamo avere il controllo ed essere veloci e affidabili in ogni singola area del nostro lavoro. Non possiamo fare affidamento agli errori e ai problemi degli altri, non è così che voglio confrontarmi – ha aggiunto Adamo -.

Alla domanda su quali cambiamenti avrebbe apportato in Turchia, Adamo ha risposto: “Non è solo la Turchia, vale per tutte le gare in calendario. Dobbiamo dimostrare di aver imparato dai nostri errori. Si tratta di procedure, controlli, organizzazione e una migliore comprensione e applicazione di alcuni punti”.

“Finora il mio team ha fatto cose straordinarie, ma dobbiamo ancora migliorare. Abbiamo avuto alcuni piccoli problemi e questi hanno permesso a Toyota di rifarsi sotto. Non c’è spazio, né scuse, anche per il più piccolo errore”, ha concluso l’italiano.