Ice Challenge, Longhi e Pregnolato rilanciano la sfida a Pragelato

Al via su Subaru al Campionato Italiano Velocità su ghiaccio

pregnolato

Alessandro pregnolato a Pragelato - foto Rolling Fast

Arriva finalmente copiosa la neve a Pragelato e il binomio composto da Piero Longhi e Alessandro Pregnolato risponde presente al secondo appuntamento dell’ICE Challenge – Campionato Italiano Velocità su ghiaccio 2023. Dopo il round inaugurale sulla stessa pista di Pragelato l’8 gennaio su un fondo artificiale e l’annullamento della prova di Canazei, finalmente adesso si potrà correre sul manto perfettamente  ghiacciato e rinnovare il piacere di una guida altamente spettacolare.(Iscriviti gratuitamente al canale Telegram di Rally Time per ricevere le notizie sul tuo telefono LINK)

Longhi e Pregnolato condivideranno la Subaru Impreza del team Alex  Motor Racing, con la quale hanno ben figurato nelle due partecipazione dello scorso anno.

Longhi alla vigilia dell’imminente impegno ha dichiarato: ”Sicuramente la velocità sul ghiaccio è una disciplina avvincente, che consente una guida spettacolare e divertente. Conosco bene la vettura e l’esperienza fatta l’anno scorso su questi fondi mi da buone possibilità di miglioramento. Alex è un eccellente preparatore oltre che un ottimo pilota ed ha aggiornato in modo perfetto la macchina. Adesso aspettiamo i verdetti del cronometro”

Pregnolato ha aggiunto:”Sono stato un fan di Piero e vederlo correre con la mia macchina è un gran piacere, dopo averlo visto da tifoso nei rally adesso posso dire che la sua classe è inalterata. Io da vent’anni corro sul ghiaccio e per me poter fare questa guida particolare anticipando tanto le curve resta una sensazione unica”.