Il Team D’Ambra festeggia sul podio con Elwis Chentre e Fabio Grimaldi al Rally del Lazio

D'Ambra

Elwis Chentre e Fabio Grimaldi con il preparatore Mario D'Ambra e gli uomini del team

Podio a tinte tricolori quello messo a segno da Elwis Chentre e Fabio Grimaldi assieme al team D’Ambra. Terzo posto conquistato nella finale della Coppa Italia Aci Sport vissuta sulle strade del Rally del Lazio Cassino-Pico. (Iscriviti gratuitamente al canale Telegram di Rally Time per ricevere le notizie sul tuo telefono LINK)

Il bronzo conferma l’assoluta competitività della squadra (vincitrice già nel 2021), che si è presentata forte del successo colto nella Prima zona CRZ sempre a bordo della Skoda Fabia Rally2 Evo curata dal preparatoredi Riva presso Chieri (Torino).

«Un “titolo interregionale” onorato al meglio con il podio nazionale, dove ci confermiamo. Non era scontato arrivarci e ci riusciamo grazie all’ottimo lavoro svolto dagli uomini del Team D’Ambra, condividendo il risultato con l’intero gruppo» le parole del valdostano Chentre.

«Una bella gara, ma vissuta in condizioni davvero difficili. Acqua abbondante ed intermittente e poi il buio – entra nel merito della corsa il pilota di Roisan – una prova in cui era davvero alto il rischio di sbagliare, per cui occorreva tenersi lontano da possibili errori che sarebbero stati fatali».

L’equipaggio della scuderia New Drivers’ Team conferma così l’ottima stagione che dopo i successi nelle tappe della Prima zona tiene alto l’onore nella sfida laziale senza appello.

«Alla vigilia si punta giustamente a stare davanti, ma prima del via avrei sottoscritto per aver certezza del podio» aggiunge Elwis Chentre. Un bronzo che per il duo, autore anche del miglior crono in una delle speciali, si è concretizzato solamente nell’ultima speciale peraltro sfiorando l’argento distante solo 1”5.

«Onore a Marco Signor per il successo» commentano sportivamente Chentre e Grimaldi. Il navigatore astigiano aggiunge: «è stata una bella ed avvincente stagione ed il podio tricolore appare la degna conclusione. Nulla di facile e la battaglia vissuta a Cassino sotto la pioggia lo ha dimostrato». «Se la corsa avesse avuto ancora speciale magari avremmo preso pure il secondo posto, ma se fosse finita una prima non salivamo sul podio. Quindi ci teniamo stretto il bronzo di cui giustamente andiamo orgogliosi assieme a tutti gli uomini del team D’Ambra» conclude Grimaldi, alla prima stagione nel dettare le note al driver della Vallée.

Per l’equipaggio Chentre-Grimaldi da registrare anche il terzo posto ottenuto nel Trofeo Perelli per un 2022 da ricordare.

Dopo la vittoria dello scorso anno a Modena la Skoda Fabia Rally2 Evo by D’Ambra ha confermato tutte le proprie qualità sotto le cure del preparatore Mario D’Ambra, anche lui soddisfatto del risultato sul traguardo di Cassino.

Ad accompagnare il Team D’Ambra in questa bella e vincente avventura nella Coppa Italia Aci Sport 2022 sono state le aziende AB Impianti, Cemental, Biesse Forniture elettriche, Basso Meccanica Asti e Format Group Asti.