Piero Longhi e Alessandro Pregnolato e l’avventura con la Subaru nell’Ice Challenge

Ultimi preparativi per il pluri campione rally e l’esperto pilota e preparatore verso il Tricolore su ghiaccio, dove debutteranno con la Subaru Impreza a Pragelato il 22 e 23 gennaio

longhi pregnolato

Piero Longhi e Alessando Pregnolato

Piero Longhi ed Alessandro Pregnolato sono pronti al debutto nel Campionato Italiano velocità su Ghiaccio dove condivideranno la Subaru Impreza Sti. Un binomio tutto novarese quello formato dal pluri campione rally e dal preparatore di Oleggio, molto esperto nelle competizioni invernali sui fondi ghiacciati, con la partnership di Igor Gorgonzola, marchio sempre vicino alle iniziative di Alex Motor Racing. Longhi e Pregnolato si preparano all’esordio tricolore che per loro sarà il 22 e 23 gennaio sul tracciato piemontese di Pragelato, dove si svolgerà il secondo dei 6 round tricolori. I due piloti nei giorni scorsi hanno lavorato insieme presso al factory Alex Motor Racing, per definire gli ultimi particolari sulla vettura giapponese nella configurazione derivata dalla serie, con cui si apprestano ad essere protagonisti dell’appassionante e spettacolare serie.

Il campionato è iniziato nello scorso weekend a Livigno e si è immediatamente delineato come ambito e decisamente combattuto con ampie rose di nomi accreditate ai vertici di ogni categoria. Per l’inedito binomio da corsa ed marchi partner dell’iniziativa sarà occasione per essere protagonisti in gara anche attraverso le dirette TV e streaming garantite da Aci Sport TV (228 Sky) e dai canali social della Federazione e del Campionato, oltre ai servizi di approfondimento in onda su MS Motorsport TV (229 Sky).

“L’attesa del debutto porta sempre ad una piacevole apprensione – ha sottolineato Piero Longhi – abbiamo regolato dei particolari sulla vettura e l’esperienza di Alex diventa sempre più tangibile. Adesso i verdetti arriveranno dal campo di gara, anche se il tipo di fondo mi piace molto”.

“Siamo pronti – ha affermato Alex Pregnolato – sono convinto che l’attesa per avere degli aggiornamenti adeguati per la vettura, ci ripagherà in termini di prestazioni. I nostri partner sono molto entusiasti del binomio con un grade pilota come Piero e noi siamo felici di condividere tanto entusiasmo, in particolare con Igor Gorgonzola continuiamo a vivere delle coinvolgenti avventure sportive molto esaltanti. Ora è tutto a posto, non aspettiamo che partire alla volta di Pragelato”. La giornata di sabato 22 gennaio servirà a Piero ed Alex a capire le risposte della Subaru Impreza, nella versione più aggiornata, domenica 23 le prove e le gare per i due piloti.