Nuovi arrivi in casa Rally Sport Evolution: ecco la Yaris GR, che sarà al via del monomarca Toyota

Arrivo di prestigio nella factory bergamasca: la nuova Yaris GR verrà allestita per prendere parte al trofeo che comincerà in estate

Yaris GR

I nuovi arrivi sono sempre accolti con entusiasmo da parte dei preparatori e noleggiatori. Nel caso però della nuova Toyota Yaris GR, la Rally Sport Evolution non nasconde anche una certa emozione. Il modello che tra pochi giorni “subirà” tutte le modifiche del caso per poter passare da auto stradale e vettura da corsa, ha già richiamato le attenzioni di tutta l’Europa dei motori visto che è stato indetto un trofeo monomarca proprio da Toyota Italia sotto l’egida del team ufficiale Gazoo Racing presente nel WRC, il Campionato Mondiale Rally.

“Si tratta d un investimento che abbiamo valutato con oculatezza – spiega il patron Claudio Albini – in quanto il monomarca GR Yaris Rally Cup promette grande visibilità oltre a premi interessanti in grado di far risaltare anche le qualità dei team che schiereranno queste vetture e quindi non solo dei piloti; proprio per questo stiamo vagliando alcune soluzioni e proposte per poter avere tra le nostre fila un giovane di talento: vogliamo puntare in alto, inutile nascondersi”.

La vettura giapponese si profila come la vettura dell’anno dal punto di vista delle competizioni: dotata di un motore 1.6 turbo a tre cilindri, nella versione stradale dispone di una potenza dichiarata di ben 261 cavalli; la trazione è integrale mentre le gomme, che verranno montate su cerchi da 18 pollici, saranno rigorosamente di marca Pirelli. La classe di appartenenza sarà la R1T 4WD. Le gare valevoli per il GR Yaris Rally Cup saranno il Rally di Alba, il Roma Capitale, il 1000 Miglia, il veronese 2Valli ed il Città di Modena.

Intanto, sotto il fronte agonistico, la scuderia Rally Sport Evolution schiera l’equipaggio formato da Luca Veronesi e Andrea Ferrari in occasione del Rally Colline Metallifere che si correrà sabato 3 aprile: sulle strade nei pressi di Piombino, in provincia di Livorno, il pilota bresciano e l’affiatato naviga, utilizzeranno una Renault Clio S1600 dell’Erreffe Rally Team.