Giandomenico Basso non si “perde” la prima: con Delta Rally e la Fabia R5 al via del Ciocco

Basso e Granai debuttano sulla Skoda Fabia R5 Evo gommata Pirelli
al Rally Il Ciocco e Valle del Serchio

giandomenico basso

giandomenico basso

Grande soddisfazione in casa Delta Rally, per l’arrivo nel team veneto di un equipaggio plurititolato, in Italia ed all’estero. Anche se, più che di un arrivo, si dovrebbe parlare di un ritorno: in effetti Giandomenico Basso e Lorenzo Granai hanno già corso con la squadra di Cartigliano al Rally di Madeira nel 2019.

La prima gara stagionale sarà il prossimo Rally il Ciocco e Valle del Serchio, in programma venerdì 12 e sabato 13 marzo. Sulle strade della garfagnana, che lo hanno già visto vincitore 4 volte (2003-2013-2014 e 2019), Giandomenico Basso avrà a disposizione una Skoda Fabia R5 Evo del team veneto, equipaggiata con pneumatici Pirelli.

“Sono molto contento di ritrovare il team Delta Rally e di iniziare insieme a loro questa avventura nel Campionato Italiano Rally 2021 – il commento di Giandomenico Basso -. Per ora posso dire che Lorenzo Granai ed io saremo al via del Rally il Ciocco. Stiamo lavorando per garantirci la partecipazione a tutto il campionato, ma era importante esserci alla ‘prima’. Grazie al ritrovato appoggio di Movisport, e con il supporto di Sport & Comunicazione, siamo estremamente motivati per l’inizio della nuova stagione”.

“Con Giandomenico e Lorenzo – ha aggiunto Riccardo Cappato -, abbiamo iniziato a collaborare due anni fa al Rally di Madeira; tra noi c’è sempre stata stima reciproca, e finalmente siamo riusciti a fare qualcosa insieme, speriamo di trovare le risorse per fare tutto il Campionato, sicuramente il fatto di avere in squadra un pilota come Giando porterà entusiasmo ed aggiungerà professionalità a tutto il Team”.

Basso