Jean-Baptiste Franceschi finisce anzitempo il suo Rally di Alba

Condizioni proibitive al Rally di Alba, a farne le spese anche il francese Jean Baptiste Franceschi.

franceschi alba

Condizioni proibitive al Rally di Alba, a farne le spese anche il francese Jean Baptiste Franceschi, che nel corso della seconda Ps di giornata, è arrivato lungo in una staccata, centrando in pieno una rotoballa di una chicane.

“Purtroppo il nostro Rally di Alba si ferma lì – ha detto il francese -. Questa mattina, un meteo dantesco con una pioggia torrenziale e una nebbia folle ci ha complicato il compito. D’ingresso sulla linea di partenza della prima speciale, il tergicristalli si è fermato, obbligandoci a fermarci nella speciale e resettare il sistema. Nella seconda – ha aggiunto Franceschi – ci facciamo intrappolare su una frenata dove siamo partiti in acquaplaning e abbiamo investito una balla di paglia. Noi stiamo bene ma l’auto un po’ meno. Mi dispiace per tutti. Questo è il rally”.