Rally della Marca: Pedersoli-Tomasi (Citroen DS3 Wrc) in fuga, ma i distacchi ancora minimi tra le prime quattro WRC

Dopo quattro prove disputate, comanda il bresciano seguito dalle WRC di Fontana-Arena (Hyundai I20 NG Wrc) a otto decimi di secondo e di Miele-Mometti (Citroen DS3 Wrc) a un secondo. Signor-Bernardi (Ford Fiesta Wrc)quarti a due secondi e sette decimi dal primo.

Image

Una bella sfida sul filo dei secondi quella che si sta disputando sugli asfalti del Rally della Marca. Un breve riepilogo dopo aver disputato il primo giro di prove, ora assistenza fino alle 12.32 e subito si riparte per il secondo passaggio sulla Monte Cesen alle ore 12.52.

PS 3 “Arfanta” (8,04 km)_ Pedersoli prosegue il suo tentativo di fuga allungando in vetta ad “Arfanta”, 4’54’’3 con Signor a 2’’1, Miele a 2’’6, Fontana a 2’’8. Ora Miele e Fontana inseguono appaiati a 3’’6, Signor a 4’’8, poi Carella leader di R5 a 19’’2. L’altro Miele (Mauro, il papà di Simone) esce di strada e finisce in un fosso. Equipaggio indenne, Skoda con bozzo anteriore e posteriore. Senza problemi in prova la Fabia di Carella (4’59’’4) e quella di Corrado Pinzano a 4’’, ma pagano nell’ordine 1’ di penalità per partenza anticipata e 30’’ per ritardo al c.o. dello start. Così Bianco si ritrova in testa con Roveta a 2’’7, Carella a 10’’2.

PS 4 “Monte Tomba” (12,08 km)_ Tre indizi fanno una prova… Pedersoli è il più veloce anche sul “Tomba”, 8’31’’6 (l’anno scorso Manuel Sossella fece 8’34’’6), Fontana a 2’’3, Miele e Signor a 3’’8. I primi quattro di un altro pianeta, qui le wuerreci dettano legge. Pedersoli comanda nel totale in 30’21’’4, Fontana a 5’’9, Miele a 7’’4, Signor a 8’’6. Pinzano (8’46’’2) il migliore di R5 ma torna al comando Bianco in 31’23’’1 con Roveta a 18’’1, Matteo Daprà a 29’’1 e Marco Silva a 44’’6. Si deve togliere un po’ di ruggine il comasco che vinse il Marca 2007 con una Peugeot 307 Wrc. Skoda sugli scudi, tranne quelle di Carella e Walter Lamonato che si fermano per rotture.

Tra gli aggiornamenti dopo questo giro, si segnala che la Ford Fiesta Wrc di Lorenzo Della Casa si ferma al riordino.