CIAR, Movisport schiera Giandomenico Basso e Lorenzo Granai con la Skoda di Delta Rally

In questo programma supportato da Sparco e da un pool di sponsor che ambiscono alla conquista del titolo

Basso

Giandomenico Basso-Lorenzo Granai, Skoda Fabia Evo RC2 #16

Movisport annuncia oggi di aver definito il prosieguo della lunga collaborazione con il pilota Giandomenico Basso per la disputa del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco 2023. (Iscriviti gratuitamente al canale Telegram di Rally Time per ricevere le notizie sul tuo telefono LINK)

Il pilota trevigiano, due volte Campione d’Europa e quattro Campione d’Italia, terzo classificato lo scorso anno nella massima serie tricolore, torna a dare assalto allo scudetto di nuovo al volante di una Skoda Fabia Rally2 della vicentina Delta Rally, struttura con cui aveva collaborato nel 2021, peraltro aggiudicandosi uno dei suoi quattro allori tricolori.

Al suo fianco viene confermato il senese Lorenzo Granai, per riaffermare quella che è una collaborazione che dura dal 2013 ed il programma sportivo, organizzato insieme a Movisport ha il supporto di Pirelli per gli pneumatici e di Sparco, insieme ad un pool di sponsor/partner che supportano il driver di Cavaso del Tomba da tempo.

Giandomenico Basso: “Sono felice di tornare a casa Delta Rally, due anni fa conquistammo il titolo tricolore insieme e lo scorso anno, pur con le strade che si divisero abbiamo comunque mantenuto stretti rapporti di rispetto ed amicizia. Ringrazio la squadra, Pirelli e Sparco per il supporto che garantiranno e con loro tutti i partner che ci seguono da tempo, insieme al mio copilota Lorenzo Granai cercheremo di lavorare al meglio possibile, con passione ed impegno al fine di arrivare a fine anno avendo disputato un buon campionato e raccogliere dei risultati importanti. Sarà un’annata tirata, ricca di gare bellissime e di avversari che certamente non ci permetteranno la minima esitazione, ma ci crediamo, vogliamo farcela!”.

La prima prova del Campionato Italiano Assoluto Rally-Sparco sarà il 10 e 11 marzo per il 46° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, in provincia di Lucca. Otto le competizioni in programma, che proseguiranno poi in aprile con il Rally Regione Piemonte-Alba, poi alla celebre Targa Florio in Sicilia prevista per maggio, al Rally di San Marino in giugno, al Rally Roma Capitale (appuntamento valido anche per il Campionato Europeo, a luglio), Rally 1000 Miglia a settembre, Rallye Sanremo ai primi di ottobre, per terminare a dicembre con l’ACI Rally Monza.