CIRA, il Rallye San Martino riparte per la giornata decisiva su sei prove speciali

Due giri su “Sagron Mis”, “Gobbera” e “Col Falcon” decideranno il quinto round del CIR Asfalto

ARAGNO

ARAGNO Francesco; SEGIR Andrea; SKODA FABIA R5: #9

Il quinto atto del Campionato Italiano Rally Asfalto riparte dalle prime ore del mattino per l’intenso sabato di gara del Rallye San Martino di Castrozza e Primiero. La giornata iniziale è ormai in archivio, segnata dalla pioggia che ha clamorosamente ribaltato i pronostici della vigilia e consegnato il comando della classifica assoluta a Francesco Aragno e Andrea Segir. Il duo del CIRA sulla Skoda Fabia Rally2 è stato il più veloce sulla PS1 “Gobbera”, l’unica prova affrontata al venerdì a fari accesi su fondo bagnato. Tra i pochi ad aver intuito la scelta giusta di pneumatici per la prova inaugurale, ora il savonese sarà chiamato a difendersi dagli attacchi dei rivali del tricolore, sicuramente spinti dalla voglia di rivincita. Al secondo posto il distacco è minimo per Corrado Fontana e Giovanni Agnese, ad 1.4’’ sulla Hyundai i20 WRC, seguiti da Efrem Bianco e Dino Lamonato su Skoda Fabia Rally 2 a 4.1’’. Dovranno invece spingere da subito Marco Signor e Partrick Bernardi, altra Skoda, leader del CIRA, attardati a 10.1’’ a causa della scelta errata di penumatici per la prova iniziale. Stesso discorso per Simone Campedelli e Gianfrancesco Rappa, sempre su Skoda, vincitori dei primi due round di campionato, anche loro scivolati indietro a 8.2’’ dalla vetta per aver “perso la lotteria delle gomme”.  

Il cielo all’uscita dal parco assistenza di San Martino è sereno, ma l’imprevedibilità delle prove di montagna, come verificato già ieri, non lascia sicuramente tranquilli gli equipaggi. La tabella distanze e tempi prevede il doppio giro su tre diversi tratti cronometrati, con una sola assistenza all’intervallo, dalla “Sagron Mis” (8,57 km – PS2 ore 8:59, PS5 14:11), alla ripetizione della “Gobbera” (PS3 ore 9:58, PS6 15:10), fino alla conclusiva “Col Falcon” (14,23 km – PS4 ore 11:12, PS7 16:24) prima del finale a San Martino segnato a partire dalle 17.59.