Per Rally Revolution1 arriva il Rally Casciana Terme: Della Maggiora “senior” e Farnocchia

Il gentleman driver lucchese è il Campione in carica della categoria Over 55

Della Maggiora

Pierluigi Della Maggiora e Sauro Farnocchia su Skoda Fabia Rally2 della MM Motorsport - foto amicorally

Nuovo impegno, il primo post-ferie, per Rally Revolution+1, che questo fine settimana sarà al via del 40. Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa (Leggi qui l’elenco iscritti). 

Pierluigi Della Maggiora, con al fianco Sauro Farnocchia, sulla Skoda Fabia Rally2 della MM Motorsport, saranno in gara in cerca della continuità dopo aver siglato il successo tra gli “over 55” al Rally di Reggello dello scorso giugno, gara che ha fatto girare decisamente pagina da un avvio stagionale condizionato dalla sfortuna. 

Il gentleman driver lucchese è il Campione in carica della categoria ed attualmente si trova al quarto posto in classifica con un solo risultato utile, quello di Reggello appunto per cui quello di Casciana sarà appuntamento “caldo” e delicato per tentare di salire sopra il podio, tenendo conto che questo sarà il penultimo appuntamento della Coppa Rally di 4^ Zona, prima del finale a Pistoia di inizio ottobre. Nel 2021 la gara pisana fu esaltante, per Della Maggiora, avendola terminata al quinto posto, sempre con al fianco Farnocchia.

“A Reggello siamo riusciti a voltare pagina, non era l’ultima spiaggia ma quasi – commenta Pierluigi Della Maggiora –  e ce l’abbiamo fatta. Adesso, a Casciana, con le batterie cariche dal riposto di agosto, vogliamo fare bene, vogliamo la continuità, quella ci potrebbe permettere di salire sopra il podio di categoria. Non dico che siamo obbligati a fare risultato pesante, ma quasi, visto che siamo alla penultima gara di stagione. Ci sarà da sudarlo, un piazzamento importante, sono annunciati diversi grandi piloti, ma da parte mia dico che lo scorso anno mi sono entusiasmato finendo quinto, dico pure che posso proseguire a contare sul sostegno indiscutibile di Sauro Farnocchia e sull’appoggio tecnico di MM Motorsport, per cui non manca nulla… solo di accendere il motore e partire in prova speciale!”.

Al via della gara, i colori Rally Revolution+1 saranno difesi anche da Giuseppe e Michele Perna, i fratelli lucchesi, al via con la Peugeot 208 Rally4. Il driver torna al volante dopo tre mesi, dal rally Valdinievole, mentre il copilota fratello è reduce dal “1000 miglia” dove ha affiancato Rudy Michelini, finendo decimo assoluto.