CIAR, le interviste al Rally 1000 Miglia, i commenti dei piloti dall’assistenza

Crugnola

Andrea Crugnola

Sentiti al parco assistenza i principali attori di questo 45°Rally 1000 Miglia in diretta su ACI Sport TV. Al centro dei commenti: il valzer della scelta di gomme che sta condizionando questa intensa giornata di gara.

Crugnola (Citroen): “Condizioni migliori rispetto agli avversari, abbiamo azzeccato la scelta delle gomme. Cerco di rimanere concentrato e mantenere il mio passo. E’ ancora lunga.”

De Tommaso (Skoda): “Mattinata intensa, abbiamo fatto delle scelte sbagliate di gomme che ha influito sul passo. È andata cosi p un terno a lotto con il meteo. Vediamo il secondo giro.”

Andolfi (Skoda): “Difficile siamo partiti che non pioveva e poi è cambiato e abbiamo trovato tanta acqua. Prova difficile, l’abbiamo affrontata senza commettere errori. Adesso vediamo cosa accade sul secondo giro di prove speciali. C’è margine di miglioramento sulla prova di Irma, ma ho faticato sulla prova di Moerna”

Basso (Hyundai): “Peccato perché insieme alla squadra avevamo trovato un’ottima soluzione di gomme. Eravamo insieme agli altri equipaggi, ma all’inizio della Pertiche ha iniziato a piovere e pagato cara. Abbiamo faticato.Siamo comunque soddisfatti del lavoro portato avanti finora.

Albertini (Skoda): “Difficile gestire la macchina in queste condizioni meteo, ci siamo difesi. IL tratto finale è stato particolarmente La scelta di gomme era un po’ un po un compromesso. Sono contento della gara che stiamo facendo, il ritmo molto alto.”

Scattolon (Skoda): “Siamo partiti con una scelta di gomme in ottica più veloce e prove più lunghe, ma il cambio di meteo ci ha messo in difficoltà. Non abbiamo puntato troppo in alto e cercato di non commettere errori visto che avevamo gomme dure sul bagnato e solo un cambio di gomme da bagno.”

Michelini (Volkswagen): Siamo da una parte soddisfatti avendo ritrovato il feeling con la vettura  che ha risposto molto bene e anche il team. Dall’altra purtroppo sull’ultima prova con la scelta delle gomme ci è andata male visto l’arrivo della pioggia che ci ha penalizzato tantissimo.”