Giacomo Scattolon al Rally di Alba: attese conferme nel Campionato Italiano Rally Promozione

Scattolon Giacomo-Bernacchini Giovanni, Skoda Fabia 2 Evo R5 #5

È un confronto da palcoscenico internazionale quello che interesserà il pavese Giacomo Scattolon il prossimo weekend sulle strade del Rally di Alba. Il quarto appuntamento del Campionato Italiano Assoluto Rally risulta essere teatro – oltre della massima espressione rallistica nazionale – anche del Campionato Svizzero e del Tour European Rally Series. 

Il pilota portacolori di ACI Team Italia sarà chiamato a rilanciare il feeling sempre più crescente con la vettura, la boema Skoda Fabia Rally2 messa a disposizione da Erreffe Rally Team in concerto con Pirelli, al quale è affidata la gommatura. L’occasione, quella che il weekend prospetta a Giacomo Scattolon, di affrontare strade mai percorse in precedenza dividendo l’abitacolo con Giovanni Bernacchini, parte integrante della programmazione 2022 articolata sulle prove speciali della massima espressione rallistica nazionale. Centoventi, i chilometri che verranno affrontati dall’alfiere della scuderia Movisport e dai competitor del Tricolore, suddivisi in nove prove speciali prevalentemente svolti in un’unica giornata. 

La partenza è prevista per le ore 15.30 di venerdì 24 giugno da Piazza San Paolo – a due passi dal cuore di Alba – appuntamento di apertura della manifestazione che precede la consueta Power Stage, coperta a livello mediatico dalla diretta televisiva curata da ACI Sport TV. Riflettori successivamente puntati sulle evoluzioni della giornata di sabato, cornice dove Giacomo Scattolon ambirà al consolidamento dei punti in ottica Campionato Italiano Rally Promozione, cercando conferma nella bontà del feeling con la vettura nel confronto relativo alle “alte sfere” della classifica assoluta. La pedana d’arrivo vedrà i protagonisti della gara sfilare dalle ore 19.39, in Via della Liberazione, ad Alba, ambientazione che manderà in archivio la quarta manche del Tricolore.