Rally della Marca, primo sigillo per Corrado Fontana e Nicola Arena

A mezzo secondo Pedersoli e Battistolli

Fontana

Fontana Corrado-Arena Nicola, Hyundai i20 WRC #4

Inizia nel migliore dei modi per Corrado Fontana e Nicola Arena, che fanno segnare il miglior tempo sulla prima speciale del Rally della Marca Trevigiana con un tempo di 5’27.9 a bordo della Hyundai i20 WRC.

I primi segnali di questa mattina arrivati dal breve shakedown (2chilometri) nella classica località di Camoi, a Miane, ha proposto Alberto Battistolli e Simone Scattolin sulla Skoda Fabia Rally2 tra i più reattivi, con il miglior crono, avvicinati dai protagonisti del CIR Asfalto come i due su WRC PedersoliTomasi Citroen DS3 WRC e Fontana-Arena Hyundai i20 WRC, quindi i capofila SignorBernardi.

La giornata di oggi, prevede un doppio passaggio sulla prova speciale “San Lorenzo” di 8,510 chilometri, con il secondo passaggio che verrà effettuato alle 21:28. Nella prima prova, il più veloce è stato appunto Corrado Fontana, che ha rifilato mezzo secondo a Luca Pedersoli e Anna Tomasi su Citroen DS3 WRC, con un paritempo con il giovane Alberto Battistolli, a bordo della prime delle R5 in gara. Sulla Skoda Fabia Rally2, al suo fianco, come sempre Simone Scattolin. Quarta posizione per Giuseppe Testa ed Emanuele Inglesi, su Skoda Fabia Rally2, che hanno fatto registrare un tempo di 5’28.8, a soli nove decimi dal leader provvisorio. Quinta posizione per Marco Signor e Patrick Berardi ad 1,1 secondi dalla vetta. A bordo della Volkswagen Polo GTI R5 Corrado Pinzano e Marco Zegna ad 1.3 secondi da Fontana. Settima posizione per Francesco Aragno e Andrea Segir, ottavi Andrea Carella e Luca Guglielmetti, noni Marco Giuseppe Silva e Chiara Brambilla e concludono la top ten Federico Bottoni e Sofia Peruzzi a 6.6 secondi dalla vetta.
Una classifica molto corta, che lascia presagire un bel duello anche per i prossimi passaggi.