Desert Endurance Motorsport, progetto tutto italiano per portare dieci Fiat Panda alla Dakar Classic

Il progetto italiano per partecipare alla Dakar Classic 2023 sarà presentato in TV, venerdì 21 gennaio

fiat panda dakar

Partecipazione alla Dakar Classic 2023 con un team tutto italiano, composto da 2 camion e 10 equipaggi a bordo di Fiat Panda (anni 80-90). È l’obiettivo del progetto Desert Endurance Motorsport, ideato da Adrenaline24h e da Beppe Simonato e ufficialmente iniziato. Venerdì 21 gennaio, durante la nuova puntata di Gentleman Driver TV, in onda alle 23 su Sky Sport canale 229 Ms Motortv, Tivùsat canale 55 e Digitale Terrestre, verrà trasmesso il primo servizio dedicato a questo innovativo progetto, aperto a tutti coloro che vogliono provare nuove emozioni a bordo di vetture storiche nella gara più affascinante del panorama mondiale.

Le candidature per poter far parte del progetto Desert Endurance Motorsport sono aperte e ad oggi sono 4 gli equipaggi che hanno confermato la propria adesione e prenderanno il via il prossimo gennaio a bordo di Fiat Panda per una avventura davvero unica. Desert Endurance Motorsport prevede inoltre il supporto di aziende di grande prestigio, grazie alle quali, gli equipaggi selezionati che vorranno partecipare, potranno avere un supporto organizzativo di altissimo livello.

Una squadra di professionisti del settore inoltre provvederà a preparare al meglio i partecipanti sia nelle fasi di preparazione pre-gara, con lo studio del percorso, l’allenamento fisico, le simulazioni delle prove di media, l’utilizzo della strumentazione digitale, sia nelle fasi di allestimento delle vetture, che verranno sottoposte ad un meticoloso lavoro svolto da una equipe di aziende specializzate con esperienza pluriennale. Il team seguirà poi gli equipaggi nella parte di logistica e hospitality, relativa sia al trasporto dei veicoli sia al trasferimento di piloti e navigatori tra Italia e Arabia Saudita, sia, ovviamente, per l’assistenza in gara, cruciale per affrontare in serenità un’avventura come quella della Dakar. Le vetture saranno affiancate costantemente da uno staff di tecnici e meccanici altamente specializzato, che viaggerà a bordo di officine mobili appositamente allestite.

Adrenaline24h, oltre ad essere tra gli ideatori e organizzatori delle attività operative, sarà media partner del progetto Desert Endurance Motorsport al quale darà grande risalto e visibilità grazie alle molteplici attività media che verranno svolte nei mesi antecedenti la partenza e a Gentleman Driver TV con puntate dedicate ai protagonisti del Team. Class & Classic (www.classandclassic.ch), invece, si occuperà del coordinamento tecnico organizzativo e della comunicazione sui media esteri, per una maggiore visibilità del Team in chiave internazionale.

1 thought on “Desert Endurance Motorsport, progetto tutto italiano per portare dieci Fiat Panda alla Dakar Classic