Dopo il titolo under 25 al Liburna Mattia Zanin conquista il tricolore R1 anche su terra

Prestazione impeccabile del giovane pilota trevigiano in coppia con Pizzol sulla Renault Clio Rally 5 di NDM Tecno

mattia zanin

Mattia Zanin e Fabio Pizzol al Liburna Terra

Chiusura magica della stagione tricolore 2021 per Mattia Zanin al Rally Liburna Terra, navigato da Fabio Pizzol sulla Renault Clio Rally 5 preparata al top da NDM Tecno. Il giovane trevigiano, con un vero e proprio blitz in Toscana, tra Peccioli e Volterra, ha conquistato la Coppa Aci Sport di R1 nel Campionato Italiano Terra (impresa già riuscita lo scorso anno) e la corona del 2° Raggruppamento riservato alle vetture non ibride nel Campionato Italiano Rally dopo il titolo di R1 ottenuto come conduttore Under 25. In testa dall’inizio alla fine, suo il miglior tempo di Classe su 6 delle 8 prove speciali disputate, sempre abbassando il riscontro cronometrico.

“Sono davvero contento, soddisfatto di quanto siamo stati capaci di meritare – ha commentato Mattia – con la nostra gara intelligente e un lavoro di squadra impeccabile. Perché non abbiamo sempre spinto, ma ci è venuto bene fare un po’ di elastico, attaccare quando serviva e per il resto amministrare. Non potevo permettermi degli errori, era fondamentale fare risultato. Ieri sera abbiamo festeggiato alla grande, finalmente liberi di allungare il weekend senza pensieri, dopo aver tenuto alta la concentrazione per settimane. Ora è il momento dei ringraziamenti alla mia famiglia, al team, agli sponsor, ad amici e sostenitori, alla scuderia Vimotorsport, per le opportunità che mi sono state accordate. Con calma valuteremo gli sviluppi futuri, sento una fiducia particolare nei miei confronti, consapevole di aver già fatto qualcosa d’importante, ma che la strada è appena all’inizio”.