Rally di Roma Capitale, a metà giornata Crugnola sempre in testa, poi Basso e Lukyanuk

Il pilota Hyundai sale in cattedra con 2.5 secondi di vantaggio su Giandomenico Basso e 11.8 su Alexey Lukyanuk

Rally Roma Capitale

Il loop mattutino al Rally di Roma Capitale si chiude ancora nel segno del campione italiano in carica Andrea Crugnola. Il pilota Hyundai sale in cattedra con 2.5 secondi di vantaggio su Giandomenico Basso e 11.8 su Alexey Lukyanuk. Piloti italiani in grande spolvero in questa primissima fase di gara.

Intanto prosegue la gara anche per tutti gli altri concorrenti tra questi gli equipaggi del CIR Junior si stanno sfidando sulle prove di Rocca di Cave e Rocca Santo Stefano. Qui il piu veloce è Alessandro Casella che segna lo scratch davanti a un vicinissimo Giorgio Cogni  e al trentino Roberto Daprà, vincitore della Power Stage di ieri sera a Terme di Caracalla.  

Per quanto riguarda i concorrenti in corsa per il CIR Due Ruote Motrici, dopo la sfida serale alle Terme di Caracalla che ha visto a pari merito le vetture di Nucita e Lucchesi Junior, sono ripartiti questa mattina dove il siciliano Nucita ha vinto la PS1 Rocca di Riva, ma si ferma sulla PS2 Rocca Santo Stefano per aver staccato una ruota.