ERC, il Rally delle Isole Canarie non ha pace: si farà a fine novembre

Inizialmente la gara doveva svolgersi il 7-9 maggio, ma la pandemia di coronavirus ha rimescolato le carte

isole canarie

Efren Llarena, Sara Fernandez, Rallye Team Spain, Peugeot 208 R2, action during the 2019 European Rally Championship ERC Rally Islas Canarias, from May 2 to 4, at Las Palmas, Spain - Photo Jorge Cunha / DPPI

La stagione 2020 del FIA European Rally Championship si concluderà una settimana prima di quanto previsto, con il Rally Islas Canarias spostato al weekend del 26-28 novembre.

Inizialmente l’evento doveva svolgersi il 7-9 maggio, ma la pandemia di coronavirus ha rimescolato tutte le carte e ora FIA ERC e Campionato Spagnolo hanno scelto di organizzarla prima del 3-5 dicembre, come si era detto. La nuova data dovrà ora essere approvata dal Consiglio Mondiale FIA il 19 giugno a Parigi.

“Il Rally Islas Canarias non è solo una gara del FIA ERC, ma anche della serie spagnola – ha spiegato Jean-Baptiste Ley, coordinatore ERC – Con la federazione RFEDA, che è nostro collaboratore da tempo, abbiamo trovato un accordo che soddisfacesse tutte le parti. Con il problema del Covid-19 siamo tutti sulla stessa barca ed è importante aiutarsi. Sono molto felice di aver trovato una soluzione e avere la 44a edizione di questo rally a novembre”.