Nasce il Trofeo Pirelli Accademia: sarà legato alle nove coppe Rally di Zona

Il trofeo Pirelli Accademia sarà legato alle nove coppe Rally di Zona – che coinvolgono una cinquantina di rally in tutta Italia

trofeo pirelli accademia

Il binomio Pirelli-rally è una assonanza sempre più forte e se dal 2021 il marchio italiano sarà il fornitore esclusivo di WRC1, WRC2 e WRC3 – così come lo è già da anni del WRC Junior, del ERC Junior e di numerosi trofei monomarca nazionali come il Peugeot Competition in Italia – già dalla stagione che sta per cominciare Pirelli intende ampliare la propria vicinanza e il proprio sostegno ai praticanti non solo verso il vertice internazionale e nazionale della specialità, ma anche verso la base dei praticanti nel proprio paese, che in gran parte si affidano da sempre ai pneumatici Pirelli qualunque sia la loro auto.

Nasce così il Trofeo Pirelli – Accademia che sarà legato alle nove coppe Rally di Zona – che coinvolgono una cinquantina di rally in tutta Italia, suddivisi per aree geografiche – e alla Finale Nazionale Aci Sport Rally Cup Italia. Triplice lo scopo della nuova iniziativa: favorire l’attività dei piloti privati attraverso un montepremi senza precedenti a questo livello e complessivamente prossimo a 80.000 euro; supportare tecnicamente gli utilizzatori dei pneumatici Pirelli, attraverso specifici seminari in occasione di selezionate gare di ogni zona, per far conoscere meglio le potenzialità e come utilizzare al meglio i pneumatici della vasta gamma Pirelli.

Inoltre per promuovere i migliori piloti attraverso il montepremi legato alla Finale Nazionale Aci Sport Rally Cup Italia, che prevede anche premi destinati a Under 25 e “femminile”. Per semplicità e facilità, il Trofeo Pirelli – Accademia ha iscrizione gratuita e il solo obbligo di utilizzare pneumatici Pirelli. Lo stesso calendario e sistema di punteggio corrisponde con quello previsto da Aci Sport. Pertanto il punteggio finale di ogni Zona per ciascun iscritto si ricaverà semplicemente considerando quello indicato da Aci Sport, escludendo dalla graduatoria finale di zona i piloti non iscritti e/o che non hanno rispettato i regolamenti.

Il Trofeo Pirelli- Accademia prevede premi per i primi cinque classificati di ogni Zona. La classifica di Zona considerata sarà quella unica stralcio dei soli iscritti e terrà in considerazione per ogni pilota il punteggio conquistato nella sua classe. E chi correrà anche la finalissima a Como potrà aggiungere i premi dedicati per quella singola gara. Sempre per favorire i piloti, la formula del Trofeo è stata studiata perchè sia loro possibile competere anche alla conquista di altri premi, cumulabili con i suoi specifici legati ad altre serie e, che prevedono la possibilità o l’obbligo di utilizzare pneumatici Pirelli, ad iniziare da quelli messi in palio da Aci Sport e quelli del Peugeot Competition.

“Ancora una volta Pirelli dimostra la sua attenzione verso la base del consistente movimento rallystico italiano – sottolinea Matteo Romano, sales manager Pirelli mercato Italia -. La struttura ideata da Aci Sport e apprezzata dai piloti per le Coppa Rally di Zona – a cui ci affianchiamo integralmente sia per calendario che per sistema di punteggio – ci ha dato un’eccellente occasione per dare un supporto a coloro che fanno veri sacrifici per poter essere al via. Il nome “Accademia” affiancato a Pirelli indica la volontà di dare un supporto anche dal punto di vista di conoscenza del prodotto, conoscere il modo corretto di utilizzare i pneumatici, rendendo più facili e sicure le scelte evitando di compromettere le performance in gara”.