Coppa Città della Pace, 182 chilometri e 60 prove cronometrate per la seconda prova del Cireas

Iscrizioni a pieno regime per l’edizione numero 27 della gara che avrà come quartier generale la splendida Riva del Garda. Percorso di 182 chilometri e 60 le prove cronometrate

coppa città della pace

Un inizio stagione sul lago di Garda per il Cireas 2020 che dopo la gara d’apertura della Coppa Giulietta e Romeo organizzata da Aci Verona, farà tappa ancora sulle rive dello splendido lago di Garda per la sua seconda prova, la Coppa Città della Pace. Sabato 29 febbraio è infatti la data che Aci Sport ha assegnato alla competizione organizzata dalla scuderia Adige Sport, in collaborazione con l’Apt Garda Trentino e giunta alla sua 27esima edizione. Saranno sempre le strade del Trentino meridionale a fare da teatro alla sfida sui pressostati che assegnerà punti per il titolo tricolore.

Dal 2019 partenza, arrivo e quartier generale della manifestazione sono stati spostati a Riva del Garda. La prima vettura si muoverà da via Dante alle ore 9,30, dove farà ritorno alle 17,30 in punto, dopo aver toccato Varone e Tenno, aver percorso la Valle di Ledro fino a Concei lambendo il lago su entrambi i versanti, dopo aver percorso la Statale 45 attraversando Arco, per lasciarla prima di Dro per salire verso Drena, Cavedine, Lasino. A quel punto le vetture scenderanno a Pergolese, raggiungeranno Sarche, Santa Massenza, Padergnone, punteranno verso Trento scendendo dal Bus de Vela, poi si dirigeranno verso sud lungo la Destra Adige fino a Nomi, dove attraverseranno la valle per arrivare a Volano, poi a Rovereto passando da Saltaria. Nella città della Quercia le vetture potranno essere ammirate in via Roma, dove il Consorzio Rovereto in Centro offrirà un rinfresco ai concorrenti. Prima dell’arrivo a piloti e navigatori rimarrà solo l’onere di raggiungere Mori, Loppio, Nago e Torbole. Sulla linea del traguardo avranno macinato 182,2 chilometri e si saranno sottoposti a 60 prove cronometrate.

Quando l’ultima vettura avrà percorso l’intero tracciato si cominceranno a definire le classifiche, sommando le penalità accumulate da ogni equipaggio, quella generale, quelle dei nove raggruppamenti, quella riservata alla dame e quella riservata alle scuderie. A quel punto sapremo chi succederà alla coppia composta da Angelo Accardo e Filippo Becchina su Lancia Beta Montecarlo, nell’albo d’oro della manifestazione. Tutto si terrà nella giornata di sabato 29, ad eccezione delle verifiche tecniche e sportive, che avranno luogo venerdì pomeriggio al quartier generale della Coppa Città della Pace, il Grand Hotel Liberty di Riva.

sicilia vaccino covid