M-Sport a Montecarlo con tre Fiesta R5, Millener: “Classi minori mai state così competitive”

La squadra ufficiale Ford schiererà due equipaggi nelle categorie WRC2 e WRC3. Ecco cosa ha detto il team principal Millener

montecarlo

Richard Millener, team principal M-Sport Ford

M-Sport schiererà tre Ford Fiesta R5 MkII a motore EcoBoost nel prossimo campionato FIA WRC. La squadra ufficiale Ford, tornerà in azione al rally di Montecarlo della prossima settimana con Adrien Fourmaux e Rhys Yates in WRC2 e “Pedro” in WRC3. Al suo debutto l’anno scorso, Fourmaux e il copilota belga Renaud Jamoul hanno portato la loro Fiesta R5 al secondo posto nella categoria WRC2. Yates ha concluso invece a un passo dal podio con il leggendario copilota francese Denis Giraudet e si contenderà l’evento di quest’anno insieme al gallese James Morgan.

“Montecarlo è uno degli eventi più impegnativi del calendario – spiega il team principal, Richard Millener – ma quando lo fai nel modo giusto è anche uno dei più divertenti. Spero che lo sia anche per tutti e tre i nostri equipaggi della Ford Fiesta R5. Tutti hanno un po’ di esperienza qui a Montecarlo, fatta lo scorso anno e, potranno usarla a proprio vantaggio. Con i test pre-evento di questo fine settimana, avranno un’idea della nuova Fiesta e delle condizioni che possiamo trovare al rally”.

“Le classi WRC2 e WRC3 – ha aggiunto Millener – non sono mai state così competitive, e questa è una grande notizia per lo sport. Tutti e tre i nostri equipaggi hanno i propri obiettivi e le proprie ambizioni in vista di questo evento iconico e daremo a ciascuno di loro tutto ciò di cui hanno bisogno per raggiungere tali obiettivi”.