Rallycross, approvato calendario e il nuovo regolamento 2020

Sport Club Maggiora, il promoter della serie Tricolore ACI Sport, propone una nuova fisionomia della serie

rallycross

Il Campionato Italiano Rallycross s’arricchisce di nuove iniziative, aprendosi e adattandosi sempre più ai cambiamenti e aspettative degli appassionati. Per la stagione 2020 è il calendario dei sei round a cambiare rispetto gli anni precedenti: l’inizio è previsto per il fine settimana del 4 aprile, con la prova sul tracciato della Maggiora Offroad Arena, mentre la conclusione sarà nel mese ottobre sempre sull’impianto novarese, preceduto a maggio dal round a Melk, in Austria, a giugno dalla tappa sul Maggior Offroad Arena Reverse, nei primi giorni di agosto è prevista la prova all’Adria International Raceway ed a settembre la novità della gara sulla terra sarda del circuito di Ittiri.

Il calendario del Campionato Italiano Rallycross 2020: 13 aprile Maggiora Offroad Arena; 3 maggio Melk (A); 7 giugno Maggiora Offroad Arena Reverse; 1 agosto Adria International Raceway; 13 settembre Ittiri; 18 ottobre Maggiora Offroad Arena. L’apertura alla partecipazione delle vetture di categoria R5 è la seconda novità per il 2020, andando ad affiancare alle già presenti Supercar, Super1600, Supertouringcar, Kart Cross, Buggy autocross, Maxi Turismo, Side by Side (SXS) e Smart EQ fortwo e-cup.

LINK AI REGOLAMENTI:
Norme generali per il CI Rallycross 2020
Aggiornamenti RPG, RDS per il CI Rallycross 2020