Luca Panzani presente al Rally Il Ciocchetto con Pavel Group

La classica gara “sotto l’albero”, questo fine settimana vedrà di nuovo il pilota lucchese con al fianco Francesco Pinelli sulla Renault Clio R3C

Luca Panzani

Luca Panzani

Ultima gara dell’anno, arrivata come un vero e proprio regalo di Natale da parte di Pavel Group, per Luca Panzani. Questo fine settimana, infatti, il pilota lucchese sarà al via del 28° Rally “Ciocchetto”, il classico appuntamento che chiude la stagione e favorisce lo scambio di auguri per le festività, con iul tema rallistico.

Dopo le notevoli performance offerte nel Trofeo Renault Clio R3 “open”, concluso al meglio nella finale di Como lo scorso ottobre, Panzani sarà al via nella gara che si svolge interamente dentro la tenuta del Ciocco con la “sua” Renault Clio R3C, ovviamente come portacolori di Jolly Racing Teamritrovando al fianco Francesco Pinelli, con il quale corre da due anni nel Campionato Italiano.

Per Panzani, quella di quest’anno sarà l’ottava partecipazione al Rally, spesso disputato con prestazioni di alto livello e con le vetture più disparate, con il miglior risultato il secondo posto assoluto nel 2017 con una Ford Fiesta R5, ma anche nelle altre edizioni si è espresso sempre con prestazioni da podio nella classe di appartenenza. Ovvio quindi pensare e puntare a dare continuità alla striscia di soddisfazioni ottenuta in questa gara molto particolare, caratterizzata da prove speciali corte, molto tecniche e soprattutto insidiose con il fondo.

INTERVENTO DI LUCA PANZANI: “Si, i fratelli Lenzi e Pavel Group, visto che quest’anno “ho fatto il bravo” mi hanno fatto il regalo di Natale e nulla di meglio c’era se non il partecipare alla gara “natalizia” per eccellenza, che ritengo quella di casa. Si correrà per divertirsi, per chiudere l’anno in bellezza ma anche con un occhio al “lavoro”, nel senso che proprio per via delle sempre difficili condizioni della strada, si potranno trarre indicazioni utili per immagazzinare esperienza”.

Il 28° Ciocchetto Event entrerà nel vivo giovedì 19 dicembre, con l’apertura, nel tardo pomeriggio, delle verifiche tecnico-sportive, presso la Locanda alla Posta e allo Stadio de Il Ciocco, che proseguiranno fino alla prima serata. Le operazioni preliminari di verifica tecnico-sportiva proseguiranno anche nella mattina di venerdì 20 dicembre, insieme alla distribuzione dei road book. Sempre venerdì, dalle ore 9 alle 14 avranno luogo le ricognizioni del percorso, che precedono di poco la partenza della prima tappa del Ciocchetto Event, prevista per le ore 15 dallo Stadio de Il Ciocco. L’arrivo della prima frazione avverrà alle ore 21,45 presso Il Ciocco Parking 2. Sabato 21 dicembre il via della seconda tappa, alle ore 9,30, con arrivo finale alle ore 17,15. Quattordici, in totale, le prove speciali previste, sette nella prima tappa e sette anche nella seconda, che comprendono anche un passaggio per ogni giornata sulla nuova Super Prova Speciale di 5 chilometri.