Aci Sport “lancia” la prova televisiva: al Tuscan la diretta tv e web

L’ultimo round stagionale sarà importante ai fini del Campionato italiano Rally 2019 ma rappresenterà anche il banco di prova per il format della prova televisiva prevista per la stagione 2020

aci sport

L’evento conclusivo del tricolore rally, in programma dal 21 al 23 novembre, sui celebri sterrati del senese sarà tutto da seguire. Prove selettive e un percorso intenso metteranno alla prova i 123 equipaggi divisi tra concorrenti CIR, CIRT, Storici e Regolarità Sport, al via della gara toscana. Al 10° Tuscan Rewind andrà in scena anche la prova televisiva, una delle novità messe a punto da Aci Sport per la prossima stagione, che aprirà la contesa venerdì 22 novembre alle ore 15,12 subito dopo lo start ufficiale della gara. La speciale di “San Giovanni d’Asso”, di 2 chilometri circa, verrà totalmente coperta da 8 telecamere e con il supporto di un drone.

La prova andrà in diretta su Rai Sport, sul canale raisport.rai.it e su Rai Play del digitale terrestre e, sul sito ufficiale di Aci Sport e sulla pagina ufficiale del Campionato. Per quanto riguarda la copertura mediatica dell’evento sarà garantita la consueta programmazione televisiva con live e repliche, web, radio e stampa al completo firmata da Aci Sport disponibile e consultabile riportata sul sito ufficiale acisport.it.