Partito il 38° Trofeo ACI Como

Dopo due prove Alessandro Re e Mauro Turati, Volkswagen Polo R5, sono davanti. Tra i finalisti della ACI Sport Rally Cup Italia comanda Luca Bottarelli e Walter Pasini, Skoda Fabia R5

Re A.-Turati (VW Polo R5)

Re A.-Turati (VW Polo R5)

Lo spettacolo del 38° Trofeo ACI Como è ufficialmente iniziato ieri pomeriggio da Piazza Cavour. Due le prove speciali disputate, la “Pian del Tivano” di 7,50 chilometri e “Bellaggio Yokohama” di 11, 25 chilometri, che hanno emesso i primi verdetti della prima giornata. Comanda la classifica assoluta tra i 197 equipaggi verificati, il pilota di casa Alessandro Re insieme a Mauro Turati con la Volkswagen Polo R5. Re Junior ha preceduto con un vantaggio di 4’’1 il papà Felice, autore dello scratch sulla prima prova, sempre insieme a Mara Bariana su Skoda Fabia R5.

Primo tra i finalisti della Rally Cup, evento clou del weekend comasco, è Luca Bottarelli. Ottimo avvio per il giovane bresciano navigato da Walter Pasini con la Skoda Fabia R5 della HK Racing, alla sua prima volta sulle difficili strade lariane. I finalisti sono stati protagonisti assoluti di questa prima giornata del Rally occupando sette posizioni della top ten assoluta.

Bottarelli-Pasini
Bottarelli – Pasini

Dietro a Bottarelli, infatti, a due secondi e mezzo, si piazza il biellese Corrado Pinzano insieme a Patrick Bernardi altra Polo R5 della PA Racing. A seguire il varesino Andrea Spataro con Gabriele Falzone, su Fabia R5 che si impone sull’aostano Elwis Chentre con Elena Giovenale con l’altra Polo R5 con i colori di PA Racing. A seguire Giuseppe Bergantino con la sua Skoda Fabia R5 e il pilota del CIR Asfalto Antonio Rusce con Sauro Farnocchia altra vettura boema della HK Racing. Nella top ten assoluta si inserisce l’esperto pilota locale Marco Silva che precede il pilota di Schio Efrem Bianco navigato da Dino Lamonato, altro interprete atteso tra i finalisti dell’ACI Sport Rally CUP, entrambi su Skoda Fabia R5.

Pinzano - Bernardi
Pinzano – Bernardi

Gli equipaggi della finale nazionale ACI Sport Rally Cup 2019 si sono saputi mettere in evidenza anche nelle altre classi ma le lotte riprenderanno domani per il rush finale con due giri su tre diverse prove speciali.

Nella Supercoppa WRC Italia una prova la vince Corrado Fontana e una Kevin Gilardoni. I due entrambi su Hyundai I20 sono separati da soli otto decimi di secondo con Fontana davanti. Terzo Mirko Paccagnella con la Ford Focus. Il doppio loop inizierà alle 9.30 con la PS Grandola “Pirelli” (5,20 km | PS4 ore 9.30 – PS7 ore 14.01) seguita dalla Corrido “Michelin” (13,70 km | PS5 ore 9.54 – PS8 ore 14.25) a chiudere la Alpe Grande “Fox Town” (8,86 km | PS6 ore 11.11 – PS9 ore 15.42). I due giri verranno intervallati dal classico riordino e assistenza di Porlezza dalle ore 12.00 alle 13.37. L’arrivo finale è previsto, sempre in piazza Cavour a Como, a partire dalle ore 17.01.

Appuntamento sempre domani con il doppio collegamento in Live Streaming ACI Sport. Il primo dal fine prova della “Grandola”, al primo passaggio, programmato per le ore 9.29. Da non perdere anche il gran finale in Piazza Cavour, sempre trasmesso in diretta a partire dalle 16.55.

CLASSIFICA ASSOLUTA 38.TROFEO ACI COMO DOPO P.S.2: 1. Re,A. – Turati,M. (VW POLO R5) in 11’59.3; 2.Re,F. – Bariani,M. (SKODA FABIA R5) a 4.1; 3.Bottarelli,L. – Pasini,W. (SKODA FABIA R5) a 4.9; 4.Pinzano,C. – Bernardi,P. (VW POLO R5) a 7.4; 5.Spataro,A. – Falzone,G. (SKODA FABIA R5) a 9.8; 6.Chentre,E. – Giovenale,E. (VW POLO R5) a 10.2; 7.Bergantino,G. – Di Vincenzo,M. (SKODA FABIA R5) a 10.3; 8.Rusce,A. – Farnocchia,S. (SKODA FABIA R5) a 10.4; 9.Silva,M.g. – Pina,G. (SKODA FABIA R5) a 15.3; 10.Bianco,E. – Lamonato,D. (SKODA FABIA R5) a 16.8.

Nelle foto Bottarelli-Pasini (SKoda Fabia R5); PInzano-Bernardi (VW Polo R5) e Re-Turati (VW Polo R5).

PREMI IN PALIO | Oltre ai diversi premi d’onore e ai premi stabiliti per i vincitori della Coppa Rally ACI Sport di Zona, ACI Sport ha stabilito alcuni premi da assegnare ai vincitori della Finale Nazionale:

Vincitore assoluto della Finale Nazionale: diritto per la stagione successiva all’iscrizione gratuita in tutte le gare valide per la CRZ in una zona da lui scelta. Premio in denaro di 7.500 euro

Primi tre della classifica assoluta: diritto alla priorità del secondo elenco internazionale per la stagione 2020
Vincitore Classe: diritto al rinnovo gratuito della Licenza nella stagione successiva. Premio in denaro di 1.500 euro

Vincitore Under 25: Qualora il vincitore della classifica Under 25 partecipasse al CIR Junior 2020 avrà uno sconto di 20.000 euro sui pagamenti relativi all’iscrizione e partecipazione alla serie stessa. Premio in denaro di 1.500 euro

Primo Under 25: diritto di partecipazione al Supercorso Federale Rally ACI Sport 2019
Secondo e terzo Under 25: diritto di partecipazione al Corso Federale Rally ACI Sport 2019

Vincitore Femminile: Premio in denaro di 1.500 euro
Vincitore Over55: Premio in denaro di 1.500 euro

sicilia vaccino covid