Hyundai Motorsport dichiara la sua ambizione al titolo nella stagione 2023 del FIA WRC

Il team vuole prendere slancio dagli importanti risultati della seconda metà del 2022 per cominciare al meglio la nuova stagione con la Hyundai i20 N Rally1 Hybrid

Hyundai

Hyundai i20 N Rally1 Hybrid

Hyundai Motorsport è pronta ad affrontare la sfida del FIA World Rally Championship (WRC) del 2023, con l’intento di sfruttare la spinta dell’ottimo finale della stagione precedente con la Hyundai i20 N Rally1 Hybrid. (Iscriviti gratuitamente al canale Telegram di Rally Time per ricevere le notizie sul tuo telefono LINK)

Nel corso del 2022, con le normative ibride introdotte dal WRC, Hyundai Motorsport ha sviluppato e migliorato senza sosta la Hyundai i20 N Rally1 Hybrid arrivando a ottenere il suo maggior numero di vittorie in una stagione WRC fino ad oggi e conquistando più punti di tutti nella seconda metà del 2022 come costruttore.

Utilizzando questi risultati come trampolino di lancio e con una nuova formazione di piloti, lo Hyundai Shell Mobis World Rally Team punta a ottenere ulteriori successi nel WRC, nel decimo anno della sua partecipazione alla competizione.

Il presidente di Hyundai Motorsport Sean Kim ha dichiarato: “L’anno scorso è stato uno dei più impegnativi per noi come team, ma forse anche uno dei più gratificanti. Lavorare con una nuova serie di regolamenti tecnici e costruire la nostra prima auto ibrida non è stata un’impresa facile. Anche se abbiamo avuto un inizio di stagione difficile, ci siamo rialzati, abbiamo lavorato insieme e abbiamo continuato a spingere; come risultato, siamo stati la squadra più performante nella seconda metà dell’anno e abbiamo concluso con un risultato incredibile. Ora siamo pronti a scrivere una nuova pagina, ma vediamo il 2023 come una continuazione del capitolo iniziato nel 2022. Abbiamo un pacchetto competitivo con la Hyundai i20 N Rally1 Hybrid, uno schieramento di equipaggi desiderosi di lottare per i titoli e un team che lavora sodo dietro le quinte, pronti a portare lo slancio e l’impegno dalla scorsa stagione a quella attuale”.

Ad affrontare l’intera stagione WRC 2023 con la Hyundai i20 N Rally1 Hybrid saranno i belgi Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe e i finlandesi Esapekka Lappi e Janne Ferm, che gareggeranno rispettivamente con i numeri #11 e #4.

Neuville fa parte di Hyundai Motorsport sin dall’inizio dell’avventura nel WRC della squadra, e ora si appresta ad affrontare il suo terzo anno con il copilota Wydaeghe al suo fianco. La coppia è emersa costantemente come protagonista, ottenendo 4 vittorie e 12 podi nelle due stagioni passate. Lappi e Ferm faranno invece il loro debutto con Hyundai Motorsport al Rally Monte-Carlo alla fine del mese; l’equipaggio finlandese ha brillato nelle sue uscite nel 2022, ottenendo tre podi su diverse superfici.

Gli spagnoli Dani Sordo e Cándido Carrera (#6) e gli irlandesi Craig Breen e James Fulton (#42) si alterneranno a bordo della terza Hyundai i20 N Rally1 Hybrid. Sordo e Carrera si sono dimostrati una coppia affiatata nel 2022, ottenendo tre podi in cinque gare disputate. Breen torna in squadra dopo una stagione di assenza, pronto a prendere rapidamente confidenza con la Hyundai i20 N Rally1 Hybrid, insieme al nuovo copilota a tempo pieno Fulton.

Il calendario del WRC prevede 13 appuntamenti su terreni diversi. Tornerà il Rally del Giappone, dopo il debutto di successo del 2022 con cui Hyundai Motorsport ha chiuso l’anno in bellezza con un imponente doppietta, mentre Messico e Cile faranno il loro ritorno per la prima volta dopo gli anni della pandemia globale. Il nuovissimo Rally dell’Europa Centrale vedrà gli equipaggi mettersi alla prova in tre Paesi in un unico evento, il primo di questo genere per il WRC.

Tutti e quattro gli equipaggi di Hyundai Motorsport sono pronti ad affrontare diverse sfide offerte da ogni rally della stagione 2023 e a dimostrare tutto il potenziale della Hyundai i20 N Rally1 Hybrid.