Lausitz Rally, vittoria inaugurale della nuova Skoda Fabia RS Rally2 con Andreas Mikkelsen

Secondo posto per Tom Kristensson e terzo posto per Matthias Kahle

Mikkelsen

Andreas Mikkelsen su Skoda Fabia RS Rally2 al Lausitz Rallye 2022

Buona la prima per Andreas Mikkelsen, il pilota ufficiale Skoda ha conquistato la prima vittoria per la nuova Fabia RS Rally2 e ha deciso a suo favore la 25esima edizione del Lausitz Rally. Su sei prove speciali, sei sono andata a Mikkelsen, una chiara affermazione per la nuova vettura. (Iscriviti gratuitamente al canale Telegram di Rally Time per ricevere le notizie sul tuo telefono LINK)

Il secondo posto è andato a Tom Kristensson (Hyundai) e l’eroe locale Matthias Kahle (Skoda), tornato per la prima volta su un’auto da rally dopo una pausa di oltre dodici mesi, è riuscito a salire sul podio in finale – un bel regalo di compleanno per il copilota Christian Doerr. Nell’ultima prova speciale erano Anders Grondal (Skoda) e Filip Mareš (Skoda) a contendersi il gradino più basso del podio, ma proprio sul finale Grondal si è impantanato e Mares si è ritirato. 

Problemi per Erik Cais (Ford), che ha perso tutte le possibilità di concludere la gara, dopo che il tubo del turbo si è staccato nella seconda fase. Il talento emergente Fabio Schwarz (Ford) ha lottato fino all’ottavo posto assoluto prima che una guarnizione della testata difettosa portasse al suo ritiro anticipato.

Dopo che la pioggia battente si è diradata durante la notte, decine di migliaia di fan hanno assistito allo spettacolo di ghiaia che speravano. Tuttavia, i numerosi veicoli Rally2 in testa avevano gravemente danneggiato i percorsi, i partenti in fondo al gruppo ne hanno risentito ed hanno lottato guidando nei solchi che si erano formati.