Rally e solidarietà, il calendario con 12 navigatrici venete per ricordare Ilenia Ossato

Grande attenzione dal presidente di AC Vicenza Luigi Battistolli e gli organizzatori del Rally città di Bassano e del Rally Città di Schio

Calendario Ilenia Ossato - 2023

Calendario Ilenia Ossato - 2023

Un calendario con 12 navigatrici venete, il cui ricavato andrà in beneficenza all’Onlus “Città della Speranza” per ricordare Ilenia Ossato, giovane navigatrice di Isola Vicentina che quest’anno ci ha lasciati prematuramente. È questa l’iniziativa benefica promossa ed ideata dal fotografo di Actualfoto Mario Leonelli e dalla navigatrice Beatrice Croda. (Iscriviti gratuitamente al canale Telegram di Rally Time per ricevere le notizie sul tuo telefono LINK)

Un progetto nato un po’ per scherzo in estate, ma che passo dopo passo ha iniziato a prendere forma. Non è stato facile, c’è voluto tanto impegno in poco tempo, ma ogni volta che Mario e Beatrice ne parlavano con qualcuno, trovavano subito la loro disponibilità ad aiutarli per ricordare Ilenia.

“Sui campi di gara ci conosciamo un po’ tutti – hanno dichiarato Mario e Beatrice-. Quando ad aprile abbiamo appreso della scomparsa di Ilena, un velo di tristezza ci ha avvolti. Viviamo i rally con spensieratezza e pensare che quella donna, quella moglie, quella mamma di due bambini, che fino a qualche giorno fa era stata insieme a noi a ridere e scherzare non ci fosse più, ci ha fatto crollare nello sconforto. Del calendario se ne era sempre parlato, scherzando, per questo abbiamo deciso di realizzarlo e devolvere il ricavato in beneficenza alla Onlus “Citta della Speranza”, impegnata su più fronti per prevenire e sconfiggere le patologie pediatriche e garantire al tempo stesso le migliori diagnosi, cure ed assistenza ai piccoli pazienti. Il nostro intento è di lasciare un segno tangibile del nostro affetto per Ilenia e per la sua famiglia. Prima di iniziare, ne abbiamo parlato con suo marito Raffaele e con i suoi genitori, che hanno apprezzato l’iniziativa e ci hanno dato il consenso. Anche Ilenia ne sarebbe stata orgogliosa e ne avrebbe preso parte, adesso – concludono Mario e Beatrice-, tocca a noi provare a raggiungere più persone e far “sorridere” Ilenia”. (Clicca qui per leggere le dichiarazioni del marito e della famiglia)

A fine settembre i fotografi Mario Leonelli e Salvatore Messina, si sono dati appuntamento nel comune di Rosà insieme alle dodici navigatrici per realizzare lo shooting fotografico. Hanno messo a disposizione la loro immagine: Selena Pagliarini, Dani Stagno, Haianes Bertasini, Sandra Tommasini, Alice Mosele, Eleonora Mori, Chiara Corso, Silvia Dall’Olmo, Milena Danese, Silvia Mosena, Alice De Marco e la stessa Beatrice Croda.

“Ho accolto con grande emozione l’idea di un calendario delle navigatrici venete dedicato alla memoria di Ilenia Ossato, sportiva con tessera e licenza staccate presso l’Automobile Club Vicenza – ha commentato Luigi Battistolli, presidente dell’Automobile Club Vicenza-. Ilenia è nata e cresciuta a “pane e rally”: il papà Giuseppe, ufficiale di gara di lungo corso, ha saputo trasmettere a lei e alla sorella Giovanna i valori di disciplina e rispetto insiti nello sport. Ilenia è così diventata una navigatrice esperta, apprezzata dall’ambiente delle gare anche per le sue doti umane. Oltre che sportiva, è stata anche moglie e mamma di due splendidi figli, Elia e Giulia Lucia. Una vita perfetta che è stata stroncata proprio quando era giunto, dopo la semina, il momento di raccogliere il frutto di esperienze e amicizie intessute con la sua naturale empatia. L’idea del calendario è encomiabile in quanto finalizzata a sostenere la Città della Speranza, legando così la memoria di Ilenia ad un’Istituzione che del bene ha fatto la sua ragion d’essere. Un ringraziamento alle navigatrici venete che si sono rese disponibili all’iniziativa, contribuendo all’immagine di uno sport, come quello automobilistico, competitivo ma anche solidale.”

Alcune di loro conoscevano Ilenia, sono state rivali in macchina, ma sempre col sorriso subito dopo aver passato il fine prova, pronte a scherzare in assistenza e al riordino e nel giorno dello shooting l’emozione è stata davvero tanta. L’amministrazione comunale di Rosà ha deciso di contribuire con la concessione del patrocinio gratuito e lo stesso ha fatto il Presidente di ACI Vicenza Luigi Battistolli.

Il calendario, già in stampa, verrà presentato in occasione del Rally di Bassano, in programma il 28 e 29 ottobre. Gara che nel 2018 ha visto il debutto nel mondo dei rally di Ilenia Ossato, a bordo di una Peugeot 106. Il Bassano Rally Racing, organizzatore della gara conosciuta come “Il mundialito del Nord Est”, ha voluto dare il proprio contributo presentando nel loro rally il calendario e mettendo a disposizione uno stand per la vendita. Lo stesso farà a metà novembre l’Associazione sportiva dilettantistica Power Stage, organizzatore del Rally Città di Schio, ultima gara ad essere disputata in carriera da Ilenia. Una carriera breve ma molto intensa, basti pensare che nel solo anno 2021 Ilenia disputò ben undici rally.

“Da quando Ilenia ha iniziato a correre, non ha mai saltato l’appuntamento del Rally Citta di Bassano – ha commentato Narciso Paccagnella, presidente del Bassano Rally Racing-. Nel giro di pochissimo, ha saputo farsi apprezzare da tutti e la notizia della sua scomparsa ci ha stravolti. Abbiamo accolto con piacere l’iniziativa di beneficenza organizzata in suo ricordo. Da giovedì 27 ottobre, giornata di verifiche e accrediti, fino alla fine della nostra manifestazione, sarà presente un banchetto per la commercializzazione del calendario. Da parte nostra, un invito a tutti gli equipaggi di portarsi a casa un bel ricordo, compiendo un gesto importante di beneficenza visto che il ricavato verrà devoluto alla Onlus Città della Speranza.”

“Il Rally Città di Schio, ha una storia che prosegue da ben 29 edizioni, con le sue storiche prove come la San Rocco, Santa Caterina, Pedescale e Treschè Conca – hanno dichiarato l’organizzatore Enrico Tessaro e Lisa Cavedon, dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Powerstage-. È un evento di notevole importanza nel triveneto e queste ultime tre in particolare, sono le ultime tre prove speciali disputate da Ilenia. Il suo ultimo CO, l’ha timbrato nelle nostre gare, ma la sua presenza rimarrà sempre viva e forte nei nostri cuori e nelle nostre menti. Per questo motivo, abbiamo deciso di supportare l’iniziativa di beneficenza del calendario nel suo ricordo. Auspichiamo che in tanti raccolgano il nostro appello e che, concretamente, si possa fare, tutti insieme, una grande donazione per la Onlus Città della Speranza.”

Sono già tanti i personaggi dello sport, così come gli Organizzatori e le Scuderie, che hanno dichiarato di voler promuovere questa iniziativa. Per chi fosse interessato all’acquisto, potrà recarsi nei giorni di gara nei gazebo del Rally di Bassano o Rally Città di Schio, oppure contattare gli ideatori dell’iniziativa alla mail unarosaperilenia@gmail.com