CIRAS, Lombardo e Consiglio al comando dopo le prime due prove del Rally Alpi Orientali

Seconda posizione per Da Zanche

Lombardo

Angelo Lombardo e Roberto Consiglio su Porsche 911 RS al Rally Alpi Orientali Historic

Dopo le vetture del rally moderno della Coppa Rally di Zona sono finalmente iniziate le corse sugli asfalti del Friuli per le vetture storiche.

Aggiornati gli orari delle prove da Circolare 2, Angelo Lombardo realizza il miglior tempo di 10’33.2 sulla prima della giornata ed un tempo di 4’51.7 sulla seconda prova, rafforzando la sua posizione al comando, che adesso, dopo solo due prove, lo vedo con un vantaggio di 40.8 secondi sul diretto inseguitore Da Zanche.

PS1 “SUBIT” 14,91 km – Il siciliano del 2°Raggruppamento detta subito il ritmo, con Da Zanche su 911 dietro di 29”3. Terzo tempo per la BMW M3 E30 di Andrea Romano seguito a soli due decimi di secondo dalla Porsche di 3°Raggruppamento di Mannino-Giannone su Porche 911.

Terzo tempo per la BMW M3 E30 del friulano Andrea Romano seguito a soli due decimi di secondo dalla Porsche di 3°Raggruppamento di Mannino-Giannone su Porche 911a +39.7

Per quanto riguarda le altre posizioni ad occuparle ci pensano Marsura-Menin a +42.4 su Porsche 911 RS 2°Raggruppamento, Farris-Frau sempre su Porsche del 4°raggruppamento a +43”6. Settimo tempo per Luise-Ferro a 48” con la Fiat Ritmo 130 Abarth del 4°Raggruppamento. Penalità allo start per l’ungherese Lazlo Mekler con la Lancia 037 della Scuderia Coppa Amici. Top ten provvisoria completata dalle vetture di Muradore (Ford Escort RS), Lenci (Peugeot 205), Pagella (Porsche 911 SC RS)